Dalla Volley Rogliano alla Foppapedretti Bergamo, il successo di un giovane prep

Eugenio Filice, 32 anni, diplomato Isef con dottorato in scienze motorie, da due anni è alla Foppapedretti, la quadra di pallavolo femminile di serie A espressione della città  di Bergamo. Filice, insegnante presso un istituto scolastico della provincia lombarda, è alla guida dei settori under 12 ed under 15 e per l’anno 2004 sarà  responsabile anche delle selezioni under 13. Una bella soddisfazione per questo giovane calabrese, che in questi anni è riuscito a coronare il suo sogno grazie allo studio, al lavoro e soprattutto alla passione per lo sport.Cresciuto negli ambienti della pallavolo roglianese, Filice è stato per diverso tempo allenatore e preparatore atletico della squadra del luogo che oggi milita con buoni risultati nel campionato di serie C femminile. Poi il trasferimento in Lombardia, l’incontro con la Foppapedretti e la riconferma per il 2004 nella squadra bergamasca. Eugenio Filice è attualmente in Calabria per trascorrere il Natale in famiglia, ma nel corso dell’anno non disdegna di tornare a Rogliano per respirare aria di casa e dell’ambiente sportivo al quale è rimasto legato. “A Bergamo sto vivendo un’esperienza positiva – spiega – perché sono in grado di rapportami con una realtà  dove tutto si svolge a livello professionistico e formativo”. “In più – aggiunge – Bergamo è la provincia italiana con il più alto numero di squadre di pallavolo femminile. Un risultato prodotto non solo dagli investimenti economici, ma anche dal rapporto che hanno le società  sportive con il mondo della scuola. Da noi, invece, le società  sono costrette a barcamenarsi e ad affrontare grossi sacrifici”. “Credo però – conclude Filice – che in Calabria ci siano grosse potenzialità  perché la nostra realtà  è ancora tutta da scoprire e in futuro può favorire progetti davvero importanti”. Gaspare Stumpo

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com