Sole buono … se ti proteggi.

A Rogliano progetto rivolto agli alunni delle scuole elementari

L’iniziativa, promossa da Amministrazione comunale – Assessorato alla Pubblica istruzione, Circolo Didattico di Rogliano e Aida (Associazione Italiana Dermatologi Ambulatoriali) il cui referente è il dottor Maurizio Dodaro. Si tratta di alcuni momenti di informazione e sensibilizzazione sulla prevenzione e protezione dai rischi derivanti dalla scorretta esposizione solare, rivolti ai bambini delle scuole elementari nel corso delle attività  curriculari. Il progetto (referente per il Circolo Didattico di Rogliano, Iliana Domanico) prosegue con interesse da alcuni mesi, con riscontri positivi sia tra gli alunni che tra gli stessi insegnanti. “Sole buono Å se ti proteggi”, evento per il quale è stato diffuso agli interessati anche materiale illustrativo, si concluderà  in occasione della <Giornata della Cultura> prevista per il 5 giugno 2004 presso l’Ostello della Gioventù di località  <Manche>. A Rogliano, sempre per quanto riguarda il settore della dermatologia, il prossimo 8 maggio si svolgerà  la giornata della prevenzione dei tumori cutanei denominata “Skin Cancer Day”, promossa dalla Federazione delle Società  Dermatologiche Italiane, su tutto il territorio nazionale. Durante l’evento che si terrà  presso il Distretto sanitario di via Eugenio Altomare (dalle ore 9 alle ore 13), verranno effettuate, da parte di specialisti, visite dermatologiche mirate alla diagnosi precoce dei tumori della pelle. Al servizio potranno accedere volontariamente e gratuitamente tutti i cittadini senza alcun tipo di richiesta. “Si tratta – spiegano i promotori – di una ennesima  iniziativa che ha come scopo principale quello di sensibilizzare la gente al problema dei tumori della pelle; una patologia in continuo aumento, e che tende ad interessare una fascia di popolazione sempre più giovane”. “Skin Cancer Day”, oltre a quello roglianese, nello stesso giorno interesserà  anche i poliambulatori di Cosenza (via Milelli), Castrolibero “Andreotta”, Rende “Quattromiglia”, Acri, Rossano Scalo, Corigliano Scalo, Trebisacce (ospedale), Cassano, Castrovillari (ospedale), Scalea e Cetraro (ospedale).

 

G.S.

 

 L’assessore Mario Canino

 

 La sede della Direzione del Circolo Didattico di Rogliano

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com