Concluso il progetto sulla raccolta differenziata a scuola

I risultati dei lavori presentati al Centro Congressi di Piano Lago

L’iniziativa è stata promossa dalla Comunità  montana del Savuto e avviata tramite apposite convenzioni con la società  mista <Pre Sila Cosentina> e gli istituti scolastici del comprensorio. Si è trattato di un progetto finalizzato alla informazione e sensibilizzazione sulla raccolta differenziata sul territorio, in particolare tra i più giovani. La collocazione di contenitori all’interno delle scuole e la relativa raccolta del materiale riciclabile da parte della società  “Pre Sila” cosentina ha rappresentato la parte operativa della manifestazione. “Questa semplice operazione – ha detto Anna Aurora Colosimo – ha dato degli ottimi risultati”. Secondo l’attuale presidente della Comunità  montana del Savuto “è stata una occasione importante che ha coinvolto i ragazzi rispetto alla problematica dei rifiuti, di cui si debbono fare carico non solo le istituzioni ma anche i cittadini”. Nella stessa occasione, Anna Aurora Colosimo ha posto l’accento pure sulla questione impianto di preselezione industriale dei rifiuti solidi urbani, che tanto sta facendo discutere da qualche anno a questa parte. “La questione – ha detto – non può ridursi ad un problema di collocazione di un impianto in questo o in quel posto”. “Ma – ha concluso il presidente – affrontandolo nel complesso di una politica che tenga soprattutto conto della assoluta necessità  di potenziare la raccolta differenziata”. I risultati del progetto sono stati presentanti nel corso di un recente incontro tenutosi a Piano Lago, all’interno del Centro Congressi della Comunità  montana roglianese, alla presenza del presidente dell’Amministrazione provinciale di Cosenza, Antonio Acri, del presidente della società  <Pre Sila Cosentina>, Luigi Perri, dell’assessore all’Ambiente della Cms, Carlo Gualtieri, e dello stesso presidente Colosimo. Presenti, tra gli altri, i dirigenti scolastici delle scuole interessate e numerosi alunni.

Gaspare Stumpo

Nelle foto:

Sopra, Un momento di festa degli alunni a conclusione della manifestazione

Sotto, il tavolo dei relatori

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com