A breve il secondo numero della rivista Abate Gioacchino

All’interno della pubblicazione ancora notizie su Pietralata (Marzi)

La rivista, organo trimestrale della Vice Postulazione della Causa del Servo di Dio Gioacchino da Fiore, nei mesi scorsi, ricordiamo, ha suscitato grande interesse, sia presso l’opinione pubblica attenta al personaggio “Gioacchino “ che negli ambienti storico-scientifici, anche per la pubblicazione di un saggio storico del prof. Leonardo Falbo che individua nel territorio Rogliano/Marzi l’eremo di Pietralata, dove l’Abate si ritirò per alcuni anni, scrisse diverse opere (tra cui l’Apocalisse) e maturò l’idea di lasciare l’Ordine Cistercense per fondare quello Florense. Il volume ospita diversi ed interessanti interventi, sia di natura storica che teologica, nonché una copiosa documentazione sull’attività  della Vice Postulazione e lo stato dei lavori del Processo di canonizzazione del calabrese “di spirito profetico dotato” (Dante). In questo secondo numero il professore Falbo, coadiuvato da un gruppo di ricerca locale costituitosi nell’ambito del Centro Culturale <Monsignor U. Altomare> di Rogliano, ritorna su Pietralata. Secondo alcune indiscrezioni raccolte negli ambienti della predetta associazione, il nuovo articolo dello studioso roglianese riguarderebbe non solo le valenze ed i significati che l’eremo di Pietralata assume nella vicenda spirituale e umana di Gioacchino (che quel luogo nominò <Pietra dell’Olio>), ma anche, e più specificatamente, il monolito che si staglia nellacontrada e i segni di simbolismo religioso che lo stesso gruppo di ricerca (Aurelio Scaglione Scaglione, Gaspare Stumpo, Luigi Costanzo, Carmela Salvino, Antonello Stumpo) vi avrebbe riscontrato. La ricerca su <Pietralata> è seguita con grande interesse in tutta la valle del Savuto e particolarmente nella comunità  Rogliano/Marzi per gli indubbi risvolti che eventuali risultati certi e definitivi sulla presenza in loco di Gioacchino da Fiore comporterebbero in termini di ricerca storico-archeologica, di religiosità  popolare, di giacimenti e percorsi culturali.

Francesco Lorusso

 

Sotto, nella foto: il professor Leonardo Falbo sul monolito di Pietralata

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com