Il Costruire il Domani si gemella con l’A.Di.Fa.

Nei giorni scorsi a San Giovanni in Fiore

L’iniziativa, che ha coinvolto le due associazioni impegnate nel sociale, si è svolta nei giorni scorsi nella città  silana in occasione della seconda edizione de “La giornata dei diversabili e dell’anziano”, che ha visto presenti non solo i gruppi di Rogliano e di San Givanni in Fiore, ma anche rappresentanti istituzionali e del mondo del volontariato, tra i quali i responsabili del <Comitato Pro Africa>. Presenti, tra gli altri, i sindaci delle due comunità , Pietro Oliveti e Riccardo Succurro, e i presidenti del Centro <Costruire il Domani> di Rogliano e dell’ <A.Di.Fa.> (Associazione Disabili e Famiglie Forense) di San Giovanni in Fiore, rispettivamente, Assunta Canino e Antonio Catalano. L’incontro-gemellaggio ha costituito un momento di amicizia, confronto e animazione tra le due realtà  associative, ma anche un interessante esperienza culturale con visite guidate tra i luoghi di Gioacchino, scambi di doni dell’artigianato locale e assaggi gastronomici. Una bella occasione per quanti hanno aderito ad una manifestazione che con ogni probabilità  verrà  riproposta, questa volta a Rogliano.

Gaspare Stumpo

 

Nella foto: un momento della manifestazione. Si riconoscono, tra gli altri, il professor Francesco Gabriele, e il sindaco di San Giovanni in Fiore, Riccardo Succurro.

 

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com