Colosimi, primi problemi nella maggioranza

Antonello Colosimo annuncia la costituzione di un gruppo autonomo in Consiglio comunale

In una lettera che dovrebbe essere diffusa in queste ore il neo consigliere comunale Antonello Colosimo ha comunicato ai suoi concittadini la decisione di “abbandonare il gruppo di maggioranza a difesa – ha scritto – dell’espressione di voto manifestata dalle persone che mi hanno sostenuto non legate certamente a logiche di partito o altro, che nulla hanno a che fare con la crescita della nostra comunità “. “Durante il comizio di chiusura della campagna elettorale – ha spiegato Colosimo nella missiva – ho sottolineato il fatto che il sottoscritto non vi avrebbe mai ingannato, quindi è mio dovere morale mantenere l’impegno a suo tempo intrapreso”. Nella stessa lettera Colosimo ha sostenuto infatti che “domenica giugno 2004, durante la riunione che vedeva per la prima volta insieme gli eletti della lista < Nuova Colosimi> per decidere sugli incarichi di ognuno, si è consumata l’ennesima farsa, dove a prevalere non è stato il bene comune di Colosimi bensì le logiche spartitorie di sempre con l’aggravante della non considerazione del voto espresso da voi altri elettori”. Da qui la decisone dello stesso Colosimo di non aderire al gruppo di maggioranza e di promuovere un gruppo indipendente sganciato dall’Amministrazione guidata dal sindaco Raffaele Rizzuto. “La mia presenza nel paese è costante – ha sottolineato il consigliere comunale. Ho sempre cercato di essere in prima linea quando si è trattato di fare del bene per la nostra comunità . Ho sempre lottato contro l’intolleranza e le prepotenze, quindi non ho accettato quelle che qualcuno l’altro giorno ha cercato di impormi, dimenticando, suo malgrado, che faccio parte degli uomini liberi e a nessuno permetterò mai di ingabbiare le mie idee, il mio pensiero, le mie convinzioni”.”Ho solo nel mio interesse – ha poi aggiunto – un miglioramento sociale, culturale e morale della nostra comunità , dove mio figlio e i vostri figli devono crescere e formarsi. Non voglio quindi far parte di questo Consiglio comunale chiuso, ermetico, senza aspettative dove a decidere sono quelli di sempre”.Un duro sfogo, dunque, quello di Antonello Colosimo, che alle elezioni amministrative è risultato quarto per numero complessivo di preferenze ottenute e primo nel Capoluogo.

G.S.

Nella foto, in alto: il neo consigliere comunale di Colosimi, Antonello Colosimo.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com