Il senatore Covello in visita al Santa Barbara

Nuovo incontro tra sindaci, amministratori locali e sindacati

Rimane ancora stabile la vertenza sul presidio ospedaliero locale a distanza di qualche giorno dalla presa di posizione che ha portato, ricordiamo, alla occupazione simbolica della stanza del Direttore sanitario del nosocomio. Nessun incontro, infatti, è stato ancora promosso tra le istituzioni locali e l’Azienda ospedaliera di Cosenza per discutere della situazione. Nelle scrose ore, intanto, presso la maggiore struttura sanitaria del Savuto è giunto il senatore Franco Covello. Il parlamentare cosentino si è intrattenuto per diversi minuti con i presenti per capire i contenuti della vicenda e successivamente ha indirizzato una nota ai sindaci del comprensorio, ai rappresnetanti delle forze sindacali e agli stessi lavoratori.  “Aderisco vostra mobilitazione per mantenimento posti di lavoro et rilancio struttura ospedaliera Santa Barbara” – ha scritto il senatore. Consideratemi al vostro fianco per qualsiasi iniziativa”.Covello ha quindi assicurato un suo “tempestivo intervento” presso l’assessore regionale alla Sanità , Gianfranco Luzzo. Un documento in cui si esprime “solidarietà  e adesione alle iniziative intraprese da cittadini, sindacati e forze politiche in difesa del presidio ospedaliero Santa Barbara di Rogliano” – è stato diffuso invece da Azione Giovani. “Azione Giovani – hanno affermato gli interessati – è mobilitata da tempo in difesa del nosocomio per ribadire la necessità  che si indirizzi verso di questo un programma serio e ambizioso di rilancio. Della struttura si servono più di 50.000 anime che sarebbero altrimenti costrette a convivere giornalmente con situzioni di emergenza legate all’emergere di non indifferenti problemi logistici”. Sempre per quanto concerne la vicenda che interessando il nosocomio roglianese, una messa, alla quale hanno partecipato diverse centinaia di persone è stata organizzata domenica sera presso il piazzale dell’ospedale.

G.S.

Nella foto, in alto: conferenza stampa di amministratori locali e sindacalisti

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com