Successo per la gara notturna delle apicelle

Nei giorni scorsi in viale Stazione a Rogliano.

Il genere è di quelli curiosi e per certi aspetti anche spettacolare.

La gara delle “apicelle” o se meglio si preferisce delle Ape Car curate e risistemate a mò di mezzi da competizione sportiva, ha costituito ancora una volta un evento tra i più seguiti, perché, quasi sicuramente tra i più originali.

Dopo quelle dei mesi scorsi, l’iniziativa questa volta si è svolta a Rogliano, in notturna e con una cornice di pubblico straordinaria

Un vero e proprio boom di spettatori che ha premiato sia l’idea degli organizzatori, sia la bravura dei protagonisti che hanno gareggiato sul piazzale Stazione per l’occasione di tutto punto attrezzato.

Sono stati quindici in tutto i piloti che hanno partecipato alla gara, guidando sei colorate lambrette lungo opportuni  percorsi non privi di ostacoli.

Oltre due ore di spettacolo, entusiasmo e divertimento promosso nell’ambito delle manifestazioni dell’Agosto Roglianese da <Pro Loco Rogliano> e <Antenati>, gruppo che già  da tempo si occupa di questo tipo di iniziative sul territorio.

 

Gaspare Stumpo

 

 

Nelle foto: Il Team dell’ organizzazione e “Apicelle” in gara durante una recente manifestazione.

 

   

 

L’evento di Rogliano:

 

   

 

Foto di gruppo delle ragazze della Pro Loco        Leonardo Citino e Max Crimi premiano un pilota

 

                                     

 

                                           Il “pilota” Giampaolo Costanzo tra i numeri uno

 

 

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com