Larby e De Leo trionfatori alla 15^ Coppa Città  di Rogliano

I due atleti protagonisti alla gara podistica nazionale

Il marocchino Haman Larby ha vinto la quindicesima edizione della “Coppa Città  di Rogliano – Trofeo Aldo Conforti”. Palma De Leo prima tra le donne.

E’ stato un vero successo di pubblico e partecipanti l’evento podistico nazionale organizzato nei giorni scorsi dalla società  <Alexia 86> di Rogliano.

Quasi duecento corridori iscritti, record di gara sfiorato, entusiasmo tra gli atleti, molti appassionati giunti per l’occasione sulle colline del Savuto per assistere all’evento.

La quindicesima edizione della “Coppa Città  di Rogliano”, infatti, non solo non ha tradito le attese, ma ha rappresentato anche una parentesi fortemente positiva sia sul piano agonistico che su quello dell’avvenimento sportivo.

Nella categoria “Assoluti Maschili” ha vinto il marocchino Haman Larby, mattatore sin dall’inizio, che ha percorso i 10 km previsti con un tempo di 31′ 25” 40, sfiorando il record di gara ed ottenendo un buon risultato personale.

Secondo Michele Gioffrè (Atletica Club Lamezia), terzo l’altro marocchino Abdelhadi Mafidouri (Crisal Soverato).

Sempre nella categoria “Assoluti”, prima tra le donne è giunta Palma De Leo (Violetta Club Lamezia), che ha tagliato il traguardo di piazza S. Domenico con un tempo (sui 5 km previsti) di 18′ 16” 81, vincendo il premio sponsorizzato dal Quotidiano della Calabria realizzato dal maestro Telemaco Tucci.

Alle spalle della De Leo si sono piazzate, rispettivamente, Fausta Bianco (Atletica Locorotondo) e Luisa Corso (Libertas Lamezia).

Primi nel genere “Amatori Maschile” e nelle rispettive categorie sono arrivati invece: Massimo Aliberti (Atletica Isaura), Leonardo Sestìto (Hobby Marathon), Leandro Guarnieri (Hobby Marathon), Luigi Pastore (Atletica Isaura), Amedeo De Marco (Hobby Marathon), Francesco Bonardìo (Atletica Club Lamezia), Santino Barbuscio (Marathon Cosenza) e Nicola Fazio (CorriVilla).

Il primo premio “Amatori Femminile” è andato, infine a: Maria Rosati (Hobby Marathon), Maddalena Carrino (Podistica Taras), Nella Zofrea (Hobby Marathon), Antonia Tarantino (Hobby Marathon) e Rosetta Stangone (Violetta Club Lamezia).

La quindicesima edizione della “Coppa Città  di Rogliano”, valevole per la quinta prova del Campionato Regionale Gran Prix di Corsa su Strada (Amatori – Master Maschile/Femminile) è stata promossa dalla società  <Alexia 86 – Atletica Rogliano>, patrocinata da Comune di Rogliano, Amministrazione Provinciale di Cosenza, Comunità  montana del Savuto, C.r.a.i. Azienda Ospedaliera Cosenza e Fidal, si è svolta all’interno del centro storico di Rogliano, trasformato per l’occasione in parziale isola pedonale grazie al contributo del locale Corpo di Polizia Municipale e di alcuni giovani volontari.

L’iniziativa è stata seguita dal responsabile dell’organizzazione, Aurelio Marasco, dal consigliere regionale Fidal, Francesco Misasi e dai giudici Crivelli/Brunello.

 

Gaspare Stumpo

 

gasparestumpo@libero.it

 

 

Nella foto, sopra: Palma De Leo e Haman Larby.

 

Nelle altre foto, sotto: alcuni momenti della gara e della premiazione:

 

       

 

      La partenza di piazza S. Domenico                      Una fase della gara      

 

                                   

 

                                                I corridori transitano in Corso Umberto

 

       

 

      L’arrivo di Palma De Leo …                                 … e quello di Haman Larby

 

       

 

     Tutti in attesa dei premi                                      I vincitori “Assoluti”

 

      

 

    … e quelli delle altre categorie

 

        

 

        

 

        

 

        

 

 

 

 

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com