Santo Stefano, oggi l’annullo filatelico commemorativo

In occasione del Centenario della costruzione del Santuario di S. Liberata

Si concluderanno nelle prossime ore i festeggiamenti in onore di Santa Liberata, che quest’anno, ricordiamo, coincidono con le manifestazioni per il Centenario della costruzione del Santuario dedicato alla Santa.

Per oggi (sabato) è previsto l’annullo filatelico commemorativo del Centenario, che gli organizzatori della manifestazione hanno promosso in collaborazione del Centro Studi e Ricerche <Stefanos> e il Centro Studi di Filatelia, Numismatica e Storia Postale Calabrese di Rende.

L’iniziativa si terrà  presso l’Ufficio postale temporaneo allestito sul sagrato del Santuario, dalle ore 15,00 alle ore 21,00.

I festeggiamenti in onore di Santa Liberata si concluderanno nel pomeriggio di domenica con la consueta celebrazione eucaristica ed il lancio dei palloni aerostatici.

Tradizione, quest’ultima, ormai consolidata e parte integrante del patrimonio storico-culturale del luogo.

Nella stessa giornata di domenica, intorno alle ore 22.00, è previsto l’atteso concerto di Manuela Villa, che chiuderà  la parentesi del programma dei festeggiamenti civili.

In occasione delle manifestazioni relative alla festa di Santa Liberata, quindi degli eventi relativi al Centenario della costruzione del Santuario, oltre al resto delle iniziative culturali e religiose, è stato presentato un anche un opuscolo dal titolo “Il Santuario di S. Liberata V.M. 1904 – 2004”.

La pubblicazione, realizzata dal centro studi <Stefanos>, che ha già  promosso interessanti iniziative sul territorio, si suddivide in più sezioni (Santa Liberata – Il Santuario – Ricordi della Santa – il Panorama – Festeggiamenti e Tradizioni – Il Paese – Immagini del ‘900 – Santa Liberata a Sìguenza Spagna), con descrizioni in italiano, inglese, francese e spagnolo.

 

Gaspare Stumpo

 

Nella foto, sopra: l’annullo filatelico commemorativo del Centenario

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com