Concerti in occasione delle iniziative in memoria di Antonio Guarasci

Rogliano, proseguone le manifestazioni incluse nel programma

Due giornate all’insegna della musica in memoria di Guarasci. Mercoledì 29 e giovedì 30 settembre, l’Istituto d’Istruzione Superiore >Antonio Guarasci> di Rogliano ha aperto le porte alla musica. Il Dirigente scolastico Gilda De Caro ha promosso, all’interno della manifestazione per il trentennale della morte di Antonio Guarisci, due eventi musicali: <Ricordare con la musica>, questo era lo scopo del Dirigente scolastico ed infatti, nell’auditorium della scuola, mercoledì scorso si sono esibiti i ragazzi della scuola media di Lamezia Terme, guidati dal docente di chitarra, il prof. Fittante, che hanno eseguito quattro pezzi, tra questi anche una rielaborazione della sigla del film di Pinocchio. Ieri invece sono stati ospiti a Rogliano i ragazzi dell’orchestra di flauti del Conservatorio statale di musica <Stanislao Giacomantonio> di Cosenza, diretti dal maestro Carlo Bardi. Gli ultimi hanno eseguito musiche di Rossigni, Verdi, Loewe, Meinhold ed altre ancora, riscotendo grande successo ed entusiasmo tra gli studenti e i docenti dell’Istituto.

 

Livia Gallo

 

 

                                                              

Sopra, nella foto: l’ultimo numero della rivista della Fondazione <Antonio Guarasci>.

 

 

 

 

 

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com