Piane Crati, arrivate le reliquie di San Pio da Pietralcina

Importanti celebrazioni ed avvenimenti religiosi in occasione dell’evento

La preziosa urna contenente una reliquia del Santo di Pietralcina è arrivata poco prima delle ore 18.00 di giovedì scorso a Piano Lago, dove è stata accolta dal parroco di Piane Crati, don Franco Iaconetti, da fedeli e soprattutto da decine di agenti di Polizia Municipale in alta uniforme provenienti da moltissime comunità  della provincia di Cosenza. E sono stati proprio quest’ultimi a “scortare” il reliquiario (ed i due frati Cappuccini al suo seguito) sino a Piane Crati. Ad attendere le reliquie di San Pio ci sono stati sindaci, amministratori ed autorità  locali, rappresentanti della società  civile e della chiesa. L’urna resterà  esposta nella chiesa di Santa Barbara (Piane Crati) sino a lunedì 11 ottobre 2004. Numerose, in questi giorni, saranno le iniziative religiose collegate all’evento, che oltre alla comunità  di Piane Crati interesseranno anche quelle di Figline Vegliaturo e Cellara.

 

Francesco Lorusso

 

 

Nella foto, sopra: (Piano Lago) le macchine dei Vigili Urbani in corteo “scortano” sino a Piane Crati la preziosa urna con la reliquia di San Pio da Pietralcina.

 

 

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com