Savuto Viaggi: una vittoria ed una sconfitta in campionato.

Per la squadra di basket un avvio comunque promettente

 

Al PalaDeSiena di Rogliano sabato pomeriggio poteva esserci stato un altro risultato al termine della gara tra i locali della Savuto Viaggi e la formazione reggina dell’Azzurrina Basket, se alcune circostanze fossero state più favorevoli alla squadra di Tallarico. Su tutte il grave infortunio capitato a Davide Durantini (per lui si è parlato di frattura alla caviglia) in seguito al quale il giocatore è stato costretto al ricovero in ospedale. Dopo un avvio particolarmente promettente per i padroni di casa, col trascorrere del tempo la gara si è assestata su livelli più equilibrati grazie anche all’agonismo e alla voglia di vittoria delle due compagini. Alla fine hanno prevalso gli ospiti trascinati, nell’occasione, dalla buona prova di Viglinisi. Per il Savuto, invece, ancora qualche problema fisico ed autocritiche nel post partita per alcune distrazioni di troppo. La squadra del Savuto, ricordiamo, aveva vinto la prima partita di campionato a Castrovillari contro il Pollino Basket.

                                     

 

Questo il tabellino dell’incontro:

 

 

Savuto Viaggi: Russo (8) – Calvosa (25) – Pate (7) – Durantini (8) – Spina (0) – De Marco (4) – Ferrari (0) – Palermo (13) – Sabato (12) – Ferraro (0).

 

All. Tallarico.

 

A.S. Azzurrina Basket: Benedetto (0) – Campolo (20) – Murdolo (0) – Priolo (7) – Russo Alessandro (9) – Russo Armando (0) – Tripodi A.F. (9) – Tripodi D. (0) – Viglianisi (36) – Latella (n.e.).

 

All. (nessun allenatore)

 

Arbitri: Morabito di Marano – Gabriele di Lamezia Terme.

 

Parziali: (23 – 17) / (19 – 20) / (17 – 22) / (18 -22).

 

Finale: (77 – 81)

 

 

Sopra una foto del PalaDeSiena di Rogliano, sotto la formazione del Savuto Basket e un momento dell’incontro contro l’Azzurrina Basket.

 

 

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com