Una biografia per immagini su Gioacchino da Fiore

La vita dell’Abate illustrata in un volume dell’Arcidiocesi Cosenza-Bisignano

Interessante pubblicazione dell’Arcidiocesi di Cosenza-Bisignano sulla vita e l’opera di Gioacchino da Fiore ideata e realizzata da Enzo Gabrieli, Vincenzo Schirripa e Daniela Serranò, dal titolo <Il cercatore di Dio>. L’iniziativa editoriale s’inserisce nell’ambito della Causa di Canonizzazione dell’Abate “di spirito profetico dotato Å “ del quale è stato già  celebrato l’Ottavo Centenario della morte. “Questa biografia è destinata anzitutto ai giovani, ma non solo a loro – scrive Enzo Gabrieli (sacerdote, giornalista e vice postulatore della Causa di Canonizzazione del Sevo di Dio Gioacchino da Fiore, nda) – chi la prende in mano si può accostare, per una visione d’insieme, alle vicende dell’Abate da Fiore, inquadrate nel periodo storico in cui egli è vissuto. Le caratteristiche che autori e disegnatori hanno voluto dare a queste illustrazioni sono conformi alle linee più moderne della fumettistica: fra queste la scelta delle tavole aperte”. Il volume dell’Arcidiocesi di Cosenza-Bisignano è stato patrocinato dall’Amministrazione Provinciale di Cosenza (Assessorato alla Cultura) e dal Comune di Celico (Cs). Sempre per quanto riguarda il discorso di Gioacchino da Fiore, in questi giorni è uscito il secondo volume <Abate Gioacchino>, organo trimestrale della Vice Postulazione, nel quale è presente una secondo ed interessante intervento del professor Leonardo Falbo sull’ipotesi di sito di Pietralata nel territorio di Rogliano/Marzi della quale, nei mesi scorsi, è stata data ampia informazione.

 

Francesco LoRusso

 

Nelle foto: la copertina e alcune pagine interne del volume <Il cercatore di Dio>

                             

Sotto: la copertina della rivista <Abate Gioacchino> ed il secondo saggio storico del professor Leonardo Falbo su <Pietralata>.

                          

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com