Iacucci nuovo capogruppo dei Democratici di Sinistra alla Comunità  montana

Il gruppo verrà  costituito ufficialmente nelle prossime ore

L’ex presidente della Comunità  montana del Savuto, Francesco Iacucci, è stato nominato capogruppo consiliare della Quercia.

La nomina è avvenuta nel corso di un incontro tenutosi nei giorni scorsi tra i rappresentanti dei Democratici di Sinistra in seno al Consesso dell’Ente, la cui costituzione verrà  ufficializzata durante il Consiglio del prossimo 26 ottobre 2004.

Data, quest’ultima, che potrebbe sancire  anche l’elezione del nuovo presidente della Cms.

A Iacucci spetterà  il compito di raccordo con le altre forze politiche della coalizione e il coordinamento per la formulazione delle linee programmatiche.

“Il gruppo consiliare dei DS – si legge in un documento- si è dichiarato aperto alle altre sensibilità  presenti all’interno del Consiglio ed è fermamente convinto che occorra dare all’Ente montano una Giunta caratterizzata da un forte contenuto politico-programmatico che, partendo dal positivo lavoro svolto dalla Giunta uscente, ponga le questioni dello sviluppo della valle del Savuto al centro dell’attenzione del dibattito politico e dell’impegno dei partiti del centrosinistra con il rilancio delle questioni che attengono, soprattutto, ai rapporti con l’area urbana cosentina”.

“L’attuale fase politica – scrivono i diesse – impone una incisiva unità  di intendi di tutta la coalizione per sconfiggere la inconcludenza politica dell’attuale Governo di destra sia a livello regionale che nazionale. Occorre che il processo politico avviato a livello nazionale sia sostenuto concretamente su tutto il territorio e, quindi, anche nella Valle del Savuto”.

Alla riunione hanno partecipato pure il consigliere provinciale Giuseppe Gallo e i dirigenti del Coordinamento zonale diessino.

 

                                                            Gaspare Stumpo

 

Nella foto, sopra: Francesco Iacucci

 

 

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com