Atletica: Misasi nel Consiglio direttivo del Comitato regionale Fidal

Soddisfazione del presidente dell’Alexia Rogliano, Aurelio Marasco

Viva soddisfazione è stata espressa nei giorni scorsi dalla società  roglianese “Alexia 86” per la riconferma del proprio dirigente, Francesco Misasi, nel Consiglio direttivo del Comitato regionale della Fidal. “La riconferma di Misasi – ha detto il presidente Aurelio Marasco – non è stato solo un premio per il profuso impegno dello stesso nel settore amatori/master, ma anche per la grande professionalità  e la correttezza che ne ha sempre contraddistinto l’operato”. Nella stessa occasione, Marasco ha salutato il presidente Vita e ringraziato il sindaco Verducci del comune di Motta San Giovanni, in provincia di Reggio Calabria, “per l’ospitalità  resa e per l’impegno sportivo che ha saputo esprimere nei confronti della sua comunità  con la creazione di una vera e propria cittadella dello sport”. “Esempio questo – ha concluso il presidente dell’Alexia – che tutti gli amministratori calabresi dovrebbero intraprendere, realizzando più strutture sportive per cercare di suscitare interesse nei confronti dei giovani, avvicinarli allo sport ed allontanarli dai richiami negativi della strada”.

 

G.S.

 

Nella foto, sopra: Francesco Misasi (a destra) ed Aurelio Marasco (al centro) con il marocchino Haman Larby, vincitore della quindicesima edizione della “Coppa Città  di Rogliano” di atletica leggera.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com