Rogliano, Pasquale Altomare nuovo segretario dei DS

Il neo responsabile eletto per acclamazione al termine del congresso cittadino

 

Altomare è stato eletto per acclamazione al termine di un affollato congresso che si è svolto sabato scorso presso l’Unibase “G. Sarcone” di Rogliano. Trentasei anni, impiegato, cresciuto nel partito, un passato da amministratore comunale, Altomare è espressione della linea fassiniana dei democratici di sinistra del luogo. Una linea che al momento vanta oltre il novanta per cento dei consensi interni al partito. Nel corso della iniziativa, alla quale, oltre agli iscritti hanno partecipato esponenti politici e rappresentanti delle associazioni locali, sono stati indicati pure i cinque delegati per il congresso provinciale, e cioè lo stesso Pasquale Altomare, quindi Carmelo Salvino, Giuseppe Gallo, Sergio Vizza (mozione Fassino) e Nello Perri (mozione Mussi). “Ringrazio tutti gli iscritti – ha detto Altomare – e soprattutto il segretario uscente Mario Altomare che ha retto positivamente le sorti del partito negli ultimi tre anni”. “Infatti – ha ricordato il neo segretario – gli obiettivi che ci siamo prefissati dal 2001 ad oggi sono stati raggiunti: rilancio del partito e rafforzamento di tutto il centrosinistra in vista delle elezioni amministrative del 2006”. “Il mio impegno – ha concluso Altomare – sarà  quello di proseguire con il programma già  avviato, costruendo sinergie e coinvolgendo il più possibile le intelligenze locali, per risollevare le sorti di un paese che già  da alcuni anni sta vivendo un periodo di depauperamento sociale, economico e culturale”. Al congresso della Quercia ha partecipato anche il consigliere regionale Franco Pacenza.

 

G.S.

 

Nella foto: Pasquale Altomare.

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com