Comunità  montana del Savuto: Colosimo presidente

 
L’esponente diessina rieletta alla guida dell’Ente

Il presidente uscente è stato rieletto al termine di una lunga seduta del Consiglio dell’ente e soprattutto dopo intense trattative che nelle ultime settimane hanno visto a confronto i diversi rappresentanti del centrosinistra comprensoriale. Anna Aurora Colosimo sarà  alla guida di un esecutivo formato elementi che fanno riferimento quasi esclusivamente alle forze partitiche dell’Ulivo, secondo il progetto messo a punto dai gruppi politici che ne hanno sostenuto la candidatura e che al momento rappresentano la maggioranza all’interno del Consesso. Con il presidente rieletto nel relativo organigramma in qualità  di assessori sono stati indicati Antonio Basile (Pse), che avrà  anche compiti di vice presidente, Carlo Gualtieri (Ds), Lucia Nicoletti (Margherita), Ernesto Marinelli (Rifondazione Comunista), Michele Ceci (Indipendente), Antonio Rota (Pdc) e Fortunato Greco (Pse). Presidente del Consiglio è stato eletto, invece, Francesco Galzarano. A supporto della rielezione di Anna Aurora Colosimo il centrosinistra del Savuto ha stilato un documento programmatico completo di quattro punti indicante le strategie per lo sviluppo. Tutela e valorizzazione del patrimonio naturalistico, culturale e delle tradizioni locali, Infrastrutture e Servizi, Rapporto con l’Area Urbana e Rafforzamento del ruolo della Comunità  montana costituiscono, nel complesso, le linee guida sulle quali il nuovo esecutivo ha intenzione di poggiare la sua futura azione amministrativa. Il documento è stato firmato da trentadue consiglieri.

G.S.

Nella foto: Anna Aurora Colosimo.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com