Tassone inaugura il Centro Biblioteca Multimediale “Tonino Calabrese”

Il Ministro Junior a Marzi per l’importante iniziativa culturale

Il ministro junior per le Infrastrutture Mario Tassone ha inaugurato nei giorni scorsi il nuovo Centro Biblioteca Multimediale intitolato a Tonino Calabrese, amministratore locale e presidente della Comunità  montana del Savuto, nel decennale della sua prematura scomparsa. Tassone ha partecipato anche al convegno dal titolo “Investire in cultura” che si è tenuto presso il municipio di Marzi alla presenza del sindaco del luogo Giuseppe Cuccomarino, del consigliere regionale Roberto Occhiuto, dell’assessore della Comunità  montana Carlo Gualtieri  e del sacerdote don Vincenzo Filice. Alla manifestazione culturale, che è stata coordinata dal giornalista Pasqualino Pandullo, oltre alla famiglia Calabrese ed ai rappresentanti della Pro loco (presidente Marzia Tucci) che ha promosso l’evento, hanno partecipato sindaci, amministratori comunali, rappresentanti delle istituzioni e soprattutto moltissimi cittadini. Presente, nell’occasione, anche la signora Geltrude Buffone Guarasci. Al termine del convegno è seguita l’inaugurazione della nuova biblioteca situata nel cuore di Marzi, che si avvale di tecnologie multimediali all’avanguardia e che sarà  fruibile a cittadini e soprattutto studenti. All’avvenimento è stato collegato anche un interessante concerto di musica etnica all’interno della chiesa parrocchiale di S. Barbara che ha visto la partecipazione di Barbara Tucci (soprano), Jan Kyjovsky (violino), Anna Stella Corigliano (viola), Fausto Castiglione (violoncello) e Rosalo Corigliano (arpa). L’iniziativa della Pro loco è stata patrocinata da Regione Calabria, Provincia di Cosenza, Comunità  montana del Savuto, Comune di Marzi, Apt (Azienda di promozione Turistica), Unpli (Unione Nazionale Pro Loco d’Italia) e Radio Hit Marzi-Associazione Carce.
 
Gaspare Stumpo
 
Nella foto: un momento del Convegno.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com