Mangone, illustrato il rendiconto amministrativo

Conferenza stampa del sindaco e della Giunta

Sindaco e Giunta hanno tenuto nei giorni scorsi una conferenza stampa  per illustrare il rendiconto della gestione amministrativa relativa al periodo compreso tra il maggio 2001 ed il dicembre 2004, e per fornire ai cittadini anche alcune considerazioni politiche. Nel corso della iniziativa, che si è tenuta presso la sala consiliare della Comunità  montana del Savuto, è stato diffuso un documento completo di dodici punti, all’interno del quale sono stati portati all’attenzione dell’opinione pubblica locale un insieme di dati e risultati riguardanti il Piano Strutturale Comunale, i finanziamenti ottenuti, i lavori pubblici ultimati, le attività  culturali, sociali, ricreative e turistiche promosse sul territorio, i progetti su servizi, viabilità  e strutture sociali. In più, l’Amministrazione guidata dal sindaco Pasquale Berardi si è soffermata sulla cosiddetta “Unione dei Casali”, costituita al fine di razionalizzare e migliorare i servizi, su alcuni deliberati consiliari, sulla situazione della pianta organica comunale e su quella attinente ai contenziosi, quindi sulla pubblicazione di un avviso pubblico per la nomina di tecnici di fiducia. Sul programma, in particolare sull’aspetto temporale collegato alla sua realizzazione, l’Amministrazione comunale di Mangone ha tenuto a precisare però che “i primi due anni sono stati caratterizzati da una parte dalla esigenza di conoscere la reale situazione amministrativa gestionale dell’Ente, dall’altra da una litigiosità  all’interno della maggioranza, che certamente – è stato evidenziato – non ci aiutava a concentrarci sui problemi, ma ci impegnava in discussioni inutili ed improduttive”. “Dall’estate 2003 – hanno sottolineato ancora gli interessati – risolti i problemi interni con la costituzione del gruppo degli indipendenti che si collocava all’opposizione, il nostro lavoro è stato intenso e produttivo”. “Abbiamo affrontato i problemi con grande senso di responsabilità  – hanno poi concluso – ed abbiamo trovato le soluzioni ritenute più idonee e più rispondenti alle esigenze della collettività ”. Il rendiconto dell’attività  amministrativa, oltre al sindaco Pasquale Berardi, è stato firmato da Antonio Carpino, Michele Ceci, Giuseppe Chiaravalloti, Luigi Macchione, Maurizio e Giuseppe  Pirillo.
 
G.S.
 
Nella foto: il sindaco di Mangone, Pasquale Berardi.
 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com