Nessun intervento di ricostruzione del ponticino sul fiume Savuto

La struttura resta in attesa di interventi di manutenzione straordinaria

La struttura (parzialmente crollata) che consente l’accesso ad una vasta area posta sulla riva destra del fiume Savuto, a distanza di alcuni mesi non è stata ancora interessata da lavori di ricostruzione per favorire il completo ripristino della circolazione degli autoveicoli. Il ponticino, situato alla confluenza tra il torrente Lara ed il fiume Savuto, in località  <Ponte Nuovo>, ha subito danneggiamenti in seguito all’alluvione del novembre 2004. In quella occasione, ricordiamo, tutta la fascia del fiume è stata interessata da frane e smottamenti, in alcuni casi anche gravi. In più, il repentino ingrossamento dei torrenti, la maggior parte affluenti del Savuto ed il conseguente aumento di portata di quest’ultimo, ha provocato grossi disagi all’ambiente ed alle infrastrutture poste lungo buona parte del corso del fiume. Tra queste, appunto, il ponticino che permette il collegamento con una zona fluviale collocata geograficamente al confine tra i comuni di Marzi e Carpanzano, molto bella dal punto di vista paesaggistico e meta di appassionati di pesca sportiva ed ecologisti. Da queste parti, ricordiamo, negli anni scorsi è stata realizzata un’oasi naturalistica (River Park) con annesso laghetto artificiale, diventata in breve tempo un punto sosta tra i più frequentati del comprensorio. Alla luce di tutto questo, i fruitori chiedono un intervento di ripristino della struttura, ma anche progetti mirati alla tutela e salvaguardia del contesto paesaggistico, nonché progetti rivolti alla promozione del territorio. In questa zona restano evidenti, infatti, situazioni di dissesto idrogeologico che necessitano di adeguate misure di risanamento immediato, soprattutto nelle zone di potenziale interesse agro-turistico.
 
G.S.
 
Nella foto: il crollo che ha interessato il ponticino ed alcune frane lungo la statale 19 tra Marzi e Carpanzano.
 
    

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com