Rogliano, riclassificazione di due aree del territorio incluse nel Pai

Il Sindaco auspica il pronunciamento del Comitato Tecnico dell’ABR
“Il Comune resta in attesa del pronunciamento del Comitato Tecnico dell’Autorità  di Bacino Regionale sulla riclassificazione di due aree del territorio comunale ricadenti nel Pai”. Lo ha sostenuto in questi giorni il sindaco della città , Pietro Oliveti, secondo il quale “il Comitato non ha potuto ancora pronunciarsi per mancanza del numero legale dei propri componenti”. “Il nostro Comune – ha spiegato il primo cittadino –  nei mesi scorsi ha commissionato uno studio approfondito, con relativa spesa, sulle due aree interessate per chiederne la riclassificazione nel Pai”. Il Piano di Assetto Idrogeologico, ricordiamo, è uno strumento di conoscenza, pianificazione e gestione del territorio che individua alcune aree e fissa i criteri per la conservazione, difesa e valorizzazione del suolo e la corretta utilizzazione delle acque. Oliveti, che nella stessa occasione ha ringraziato l’ing. Giovanni Ricca dell’Autorità  di Bacino Regionale “per l’impegno che da anni sta svolgendo”, ha auspicato quindi che “il Comitato possa presto riunirsi e pronunciarsi sulla pratica presentata, che consentirebbe di riprendere il lavoro di pianificazione edilizia del nostro comune”.
 
G.S.
 
 
Nella foto: il sindaco di Rogliano, Pietro Oliveti.
 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com