La proposta bipartisan di Leonardo Citino non piace all’Unione

Rogliano, replica del centrosinistra all’assessore all’Urbanistica
La presa di posizione dell’assessore comunale all’Urbanistica, Leonardo Citino, di un programma allargato per le amministrative 2006, è stata giudicata “confusa e contraddittoria” dai segretari politici dell’Unione. Citino, ricordiamo, si era detto disponibile per una eventuale intesa programmatica, a livello locale, con forze politiche delle due aree in virtù di “auspicabile ritorno ai partiti” e soprattutto per “lo sviluppo della città ”. “Per quanto ci riguarda – hanno scritto i dirigenti del centrosinistra – tutto ciò è un problema che riguarda solo il centro destra al quale auguriamo veramente un ritorno ai partiti visto che finora nessuno si è accorto della loro presenza in seno allo schieramento della Casa delle Libertà ”. “Anzi – hanno aggiunto – l’attuale sindaco ne ha sempre screditato la loro funzione”. L’appello di Citino, definito anche “irricevibile” perché “fuori tempo e fantasioso”, ha segnato in questi giorni una ripresa della discussione sulle elezioni comunali del 2006 destinata ad arricchire la politica roglianese dei prossimi mesi relativamente alla quale nulla appare ancora per scontato. Nella nota a firma dei segretari politici, i partiti dell’Unione hanno annunciato inoltre che sono già  pronti “a presentare ai cittadini un progetto di alternativa all’attuale compagine che amministra il Comune di Rogliano, di cui perno principale saranno le forze del centro sinistra che non hanno mai rinnegato il loro ruolo centrale peraltro molto visibile a Rogliano”. Il centrosinistra roglianese, che ha parlato di “esperienza amministrativa disastrosa”, ha confermato infine che “da qui a qualche settimana annuncerà  il candidato a sindaco ed altre importanti novità , rispetto alle quali ogni coinvolgimento e adesione non potranno non prescindere da una netta e chiara posizione critica nei riguardi dell’attuale Amministrazione comunale”.
 
G.S.
 
Nella foto: ialcuni responsabili del centrosinistra cittadino.
 
 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com