Nuovo interessante libro per Luigi Costanzo

La storia delle ferrovie in un volume ricco di riferimenti
Un nuovo interessante testo arricchisce lo studio sulle ferrovie nel mondo, in particolare su quelle che interessano la Calabria. Ed è proprio ‘Storia delle Ferrovie in Calabria’ il titolo del nuovo libro di Luigi Costanzo, autore attento e scrupoloso nella ricerca e nell’analisi presenti nelle sue già  numerose pubblicazioni. Il volume, edito da Orizzonti Meridionali con presentazione di Franco Natalizia, propone con dettagli significativi e spesso anche curiosi, gli aspetti salienti della storia delle diverse linee ferroviarie calabresi. “La struttura di questo lavoro – spiega l’autore – ha inizio con una breve storia sulla nascita delle ferrovie e con una rassegna delle più importanti ferrovie europee e quelle di maggiore interesse paesaggistico esistenti nel mondo”. Segue una approfondita carrellata di notizie sulle tratte ferroviarie regionali con relativi riferimenti storici, politici, sociali, tecnici e turistici. Un libro che vale la pena acquistare e conservare, che propone al lettore aspetti interessanti, a volte affascinanti della storia delle ferrovie con cronache giornalistiche del tempo, fotografie, tabelle e riferimenti geografici che rendono ancora più gradevole la lettura. Luigi Costanzo, autore cosentino nativo di Marzi, ha pubblicato anche ‘I Marsi di Calabria’ – ‘Giustizia Difficile, Calabria 1948/1956′ – ‘Dalla Loggia alla Congrega’ e numerosi saggi su temi storiografici calabresi.
 
Gaspare Stumpo
 
 
Nella foto: la copertina del libro.
 
 
———————————————————————————-
Luigi Costanzo
‘Storia delle Ferrovie in Calabria’
Ed. Orizzonti Meridionali
Euro 25,00
———————————————————————————-

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com