Francesco Garofalo aderisce alla Margherita

L’ex sindaco di Santo Stefano approda al partito di Rutelli
L’ex sindaco di Santo Stefano di Rogliano, già  presidente della Comunità  montana, ha aderito al partito della Margherita. La notizia è stata confermata nelle scorse ore dal capo gruppo di Democrazia è Libertà  dell’Ente montano Michele Turco e dall’ex consigliere provinciale Pasquale De Rose, che in una dichiarazione congiunta hanno espresso “compiacimento per la scelta effettuata dal consigliere Garofalo, la cui esperienza amministrativa e la passione politica che si porta dietro contribuiranno a determinare processi aggreganti delle varie identità  che si ispirano ai principi del cattolicesimo democratico. “La comune appartenenza agli ideali democratici – hanno detto Turco e De Rose – spronano a ritrovare quel  senso della politica, smarrita in questi anni”. Dal canto suo, Francesco Garofalo ha riferito di individuare nella Margherita “quei valori che fanno parte della propria cultura  democratica che affonda le radici  nel cattolicesimo democratico” riconoscendo al partito di Rutelli “una grande tensione morale verso i bisogni  emergenti dalle comunità   meridionali”. L’adesione dell’ex sindaco di Santo Stefano alla Margherita è stata comunicata durante l’ultima seduta del Consiglio della Comunità  montana del Savuto dal presidente dell’Assemblea, Francesco Galzarano. Nel corso della riunione sono stati esaminati ed approvati anche il rendiconto della gestione esercizio 2004, il regolamento della Commissione delle Pari opportunità  e quello riguardante la concessione dei contributi per piccole opere di riassetto idrogeologico. Il Consiglio della Cms nella stessa occasione ha nominato pure i componenti delle diverse commissioni consiliari nelle persone di Michele Turco (presidente – Attività  produttive), Luigi Barbetta, Francesco Adamo, Salvatore Mancuso, Elisio Gallo, Eugenio Miceli (presidente – Protezione civile, Lavori pubblici e Ambiente), Antonio Valente, Alfredo Aloisio, Cesare Marano, Sandro Mazzotta, Antonio Costanzo (presidente – Bilancio), Carmine Garofalo, Adriano Stumpo, Adriano Ventura, Leondina Vecchio, Irma Filice (presidente – Cultura, Sport), Giuseppe Aragona, Maurizio Giardino, Pietro Bianco, Roberto Mancuso, Rossella Mauro (presidente – Pari opportunità ), Rosetta Bruno Bossio e Carmela Vena.
 
G.S.
 
Nella foto: Francesco Garofalo.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com