Rogliano, l’Unione polemica col sindaco

Al centro di un documento i locali del Centro per l’Impiego
In un documento diffuso nella giornata di ieri i rappresentanti politici che fanno riferimento ai partiti dell’Unione hanno mosso un attacco al sindaco di Rogliano, Pietro Oliveti, in merito al locale Centro per l’Impiego i cui dipendenti “da settimane – scrivono – sono costretti a lavorare senza energia elettrica”. “Questo – spiegano quelli del centrosinistra – perché il sindaco di Rogliano in virtù di una convenzione siglata con la Provincia di Cosenza dovrebbe garantirne le spese di gestione, ha deciso di sfrattare i dipendenti e togliere l’Ufficio dai locali dove è situato”. Secondo i firmatari della nota “oltre al taglio della luce in passato non è stata garantita la pulizia e addirittura neanche la fornitura del gasolio per i riscaldamenti. Intanto nell’immobile che ospita il sub centro per l’impiego, dovrebbero passare alcuni uffici e servizi dell’Asl n° 4 mentre il sub centro verrebbe spostato nei locali dove attualmente ha sede l’Ufficio delle Imposte”. I rappresentanti dell’Unione si chiedono quindi “perché tutti questi spostamenti? Che senso ha spostare il sub centro per continuare a pagare un fitto altrove?”. Per il centrosinistra cittadino “il sindaco sta facendo tutto questo quando di recente la Giunta provinciale ha approvato una delibera con la quale ha ampliato le competenze del sub centro di Rogliano estendendole a tutti i cittadini del comprensorio. Un atto politico di grande rilievo dell’Amministrazione provinciale di Cosenza che si scontra però con la più totale insensibilità  e inconcludenza del comune di Rogliano”. Nel documento di ieri i dirigenti dell’Unione si appellano, infine, all’assessore provinciale Donatella Laudario “affinché – sostengono – immediatamente vengano ripristinate le condizioni di agibilità  di un ufficio pubblico importante non solo per i cittadini di Rogliano, ma anche del comprensorio, i quali non possono usufruire di un servizio perché il sindaco di Rogliano ha tagliato la luce”.
 
G.S.
 
Nella foto: alcuni dirigenti del centrosinistra roglainese.
 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com