Carpanzano, presentato il volume ‘Ritorno alle Radici’

Presenze importanti per il libro di Pino Vigliaturo
In una cerimonia carica di significato e ricordi, molto originale anche per la portata degli interventi finemente preceduti da suoni e parole del coro dei giovani carpanzanesi, nei giorni scorsi è stato tenuto a battesimo il nuovo libro di Pino Vigliaturo dal titolo ‘Ritorno alle radici’. Un appuntamento che per l’autore e per la gente del posto ha rappresentato una sorta di ritorno al passato reso forte, nell’occasione, dalla presenza di moltissimi emigrati. Pino Vigliaturo, sindaco per molti anni di Carpanzano, legatissimo alla sua comunità , in un lavoro durato molti mesi ha sintetizzato e racchiuso quanto di più nostalgico, di caro e di utile per le nuove generazioni, è risuscito a far emergere dalla storia e dalle tradizioni del suo paese. Un ‘volume della memoria’ che arricchisce la microstoria e sprona a migliorare lo studio del luogo sulla scia del ricordo per tempi ed avvenimenti ameni, con lo sguardo sulle cose antiche e forti del passato rimarcate con pensiero ormai maturo e senso di gratitudine e di appartenenza alla comunità . Il testo è stato presentato all’interno della suggestiva cornice del Santuario di Maria Santissima della Grazia alla presenza del parlamentare Giacomo Mancini, del consigliere regionale Salvatore Magarò, del consigliere provinciale Giuseppe Gallo, dell’ex Soprintendente ai B.a.a.s.s. della Calabria, Giorgio Ceraudo. Importante e numerosa la partecipazione di pubblico e di autorità  locali. Nel corso della cerimonia sono intervenuti il sindaco, Mario Manfredi, il difensore civico di Carpanzano, Lillo Sciarratta, il professor Eugenio Maria Gallo (che ha curato la presentazione), il sacerdote don Vincenzo Filice (intellettuale ed autore di importanti pubblicazioni), l’assessore della Comunità  montana del Savuto, Lucia Nicoletti, e lo stesso Vegliaturo. “Pino Vigliaturo – ha spiegato il professor Gallo – ha deciso di entrare nella storia del suo paese attraverso i ricordi che sono più presenti nel suo cuore, intrecciando la storia del suo paese con la sua stessa storia”. ‘Ritorno alle radici’ contiene foto, notizie, arte, letteratura e documenti sulla Carpanzano di ieri. Un libro semplice, da leggere e conservare nella sezione dedicata alla storia delle comunità  locali.
 
Gaspare Stumpo
 
 
 
Nella foto: Sciarratta, Manfredi, Nicoletti, Stumpo, Vigliaturo, don Filice, Gallo.
 
   
 
Il pubblico e le autorità  presenti
 
 
La copertina del volume ‘Ritorno alle radici’
 
***

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com