Internet, veicolo per far conoscere Rogliano e la sua storia

Soddisfatto il presidente della Pro loco, Massimiliano Crimi

“Obbiettivo raggiunto”. E’ quanto dichiarato dal presidente della Pro Loco di Rogliano all’indomani del superato traguardo delle diecimila pagine viste sul sito internet della stessa associazione www.prolocodirogliano.it . In meno di dieci mesi, da tutte le parti del mondo, per chissà  quali innumerevoli motivi, l’interesse del navigatore si è soffermato su storia, cultura e gastronomia roglianese. “Una estate forse sotto tono, è vero! Ma la promozione del nostro paese, parte anche dalle nuove tecnologie, per arrivare oltre i nostri confini per incentivare il turismo o almeno per smuovere qualcosa e farci conoscere”. “Ogni persona che ci visita può trovare interessante per la nostra cittadina e la sua posizione tra mare e montagna, decidendo di trascorrevi qualche giorno”. “Una interazione delle più attive con il fruitore del web, viste le numerose richieste legate alla nostra terra”. Soddisfazione pertanto per il dirigente dell’Associazione roglianese che senza clamori di folla fa promozione del turismo locale.

P.L.R.

Nella foto: il presidente della Pro loco di Rogliano, Max Crimi.

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com