Concluso il Torneo interregionale di pesca sportiva

A S. Stefano di Rogliano, presso il laghetto ‘Calabrici’
L’iniziativa, che  si è svolta nei giorni scorsi presso il laghetto ‘Calabrici’ di Santo Stefano di Rogliano, ha visto la presenza di venti squadre provenienti da Puglia, Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia. Il torneo, organizzato dalla società  ‘Lenza Club Speronara’ ha rappresentato la terza prova del Campionato Italiano di serie A/5 di pesca alla trota in lago. Ha vinto, con sette penalità , la squadra dell’A.P.S. Campobasso formata da Giuseppe Balozzi, Antonio Dell’Aquila, Alessandro Casertano e Nicola Auriemma. Seconda è giunta la squadra ‘padrona di casa’ ovvero la ‘Lenza Club Speronara’ composta da Francesco Cespite, Claudio Coccari, Fabio Aloise e Armando Merenda. A seguire la società  ‘Lago Graziella’ con protagonisti Bruno e Sergio Infantino, Teodorico Lanzillo e Antronio Boscia. La premiazione è stata effettuata dall’assessore allo Sport del comune di Santo Stefano, Carmine Venneri, e dal presidente della società  Pesca Sportiva ‘Calabrici’, Francesco Notaristefano.
Il prossimo appuntamento, quarta ed ultima prova del Campionato Italiano di serie A/5 di pesca alla trota in lago, è fissato per prossimo 6 novembre ad Avellino, presso il Lago Graziella.
 
Gaspare Stumpo
 
Nelle foto, sotto: la gara sul laghetto ‘Calabrici’ e i premiati.
 
 
 
Due splendide immagini del laghetto ‘Calabrici’ durante la manifestazione
 
 
I protagonisti delle prime tre squadre classificate.
da sinistra: Lenza Club Speronara (2^ class.) – A.P.S. Campobasso (1^ class.) – Lago Graziella (3^ class.)
 
 
La squadra vincitrice della gara A.P.S. Campobasso formata da:
Balozzi Giuseppe – Dell’Aquila Antonio – Casertano Alessandro e Auriemma Nicola
 
***
 
Per le Vostre segnalazioni (foto, articoli e commenti) su questo Sito utilizzate l’apposito pulsante ‘scriveteci’
 
Savutoweb, il portale della valle del Savuto e degli emigrati calabresi
 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com