Rogliano, in mille alla Festa del Ciao Sei con Noi

Annuale iniziativa dell’Azione Cattolica cosentina
Quasi mille persone hanno partecipato, nella giornata di domenica, alla Festa del Ciao dal titolo “Sei con Noi” promossa a Rogliano dall’Azione Cattolica cosentina. Giovani, adulti e religiosi provenienti dalle diverse parrocchie della Diocesi Cosenza-Bisignano, si sono ritrovati per un importante momento di gioco, condivisione e preghiera. Supportato da un nutrito gruppo di volontari della Parrocchia di San Pietro (parroco don Santo Borrelli) e animato dall’Equipe Diocesana dell’Acr, l’evento si è svolto negli spazi interni ed esterni della scuola media “G. Del Fosso” di via Oreste D’Epiro. “L’Azione Cattolica è una palestra e Cristo è l’allenatore” – è stato sottolineato durante la Messa celebrata all’aperto da don Enrico Trombino, don Emilio Aspromonte e don Roberto Bonanno.  Il riferimento allo sport nei suoi aspetti più sani è stato infatti l’asse portante dell’intera manifestazione: Gesù chiama i giovani, li accoglie con i loro limiti e con le loro potenzialità , continua scommettere su di loro e non teme di perdere la partita. L’Azione Cattolica punta dunque sul gioco di squadra ed apre il suo nuovo anno associativo scommettendo ancora una volta sui ragazzi. Quella di ieri è stata un’occasione importante per i giovani dai 6 ai 14 anni dell’Acr cosentina, ma anche per assistenti,  educatori e famiglie. Un impegno forte, consapevole e responsabile, sottolineato dalla grande partecipazione e dall’entusiasmo dei presenti.
 
Gaspare Stumpo
 
 
  
 
Una parte dei numerosi pullman (a sinistra) che hanno portato i giovani nello spazio delle scuole medie (a destra)
 
  
 
  
 
Ragazzi e adulti partecipano alla funzione religiosa all’aperto
 
  
 
  
 
  
 
Una suora guida i bambini nella preghiera
 
  
 
I giovani cantano e gioscono prima della conclusione della Santa Messa
 
***
 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com