Premio della Riconoscenza allo stilista Santo Versace.

Rogliano, il prestigioso appuntamento fissato per il prossimo 13 novembre
L’Amministrazione comunale di Rogliano ha comunicato la data del Premio della Riconoscenza che si terrà  il prossimo 13 novembre, con inizio alle ore 16.30, presso il museo cittadino di arte sacra. Nell’occasione,  oltre allo stilista Santo Versace, saranno premiati anche il giornalista Amedeo Ricucci, il regista Massimo Scaglione e la scrittrice Gina Basso. Tutti di origine calabrese. “Tanti – ha detto il sindaco Pietro Oliveti – sono i calabresi in Italia e nel mondo che si sono contraddistinti per il successo conseguito in tutti i campi, a coronamento di grandi sacrifici compiuti con volontà  e determinazione, mantenendo vivo nel loro cuore il grande ed immutato affetto per la loro terra di origine”. L’iniziativa, giunta alla settima edizione, anche quest’anno ha ricevuto l’Alta Adesione del Presidente della Repubblica, il Patrocinio della Presidenza del Senato, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero degli Affari Esteri, del Ministero degli Italiani nel Mondo, del Ministero dei Trasporti, del Consiglio e della Giunta regionale della Calabria, della Presidenza dell’Amministrazione provinciale. L’evento, al quale è connesso il convegno “La Calabria e l’Emigrazione” e il Premio Rogliano Nostra, è stata promosso in collaborazione con l’associazione Pro Loco di Rogliano. Il Premio della Riconoscenza, che si avvale di un Comitato di Onore, negli anni scorsi è stato consegnato a importanti personalità  impegnate in Italia e all’Estero.
 
Gaspare Stumpo
 
 
Nella foto di A. Tosti: l’astronauta italo-americano Mario Runco jr. che negli anni scorsi ha ricevuto il Premio della Riconoscenza .

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com