Rogliano: premiato il famoso stilista Santo Versace

Premi ‘Riconoscenza’ e ‘Rogliano Nostra’. Tutte le foto.
Un riconoscimento per quanti hanno contribuito a mantenere alto il prestigio della Calabria nel mondo. Un evento che anche quest’anno ha ricevuto l’Alta Adesione del Presidente della Repubblica, nonché il patrocinio della Presidenza del Senato, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero degli Affari Esteri, del Ministero degli Italiani nel Mondo, del Ministero dei Trasporti, del Consiglio e della Giunta regionale della Calabria, della Presidenza dell’Amministrazione provinciale di Cosenza. Il ‘Premio della Riconoscenza’ – giunto alla settima edizione, è stato assegnato allo stilista Santo Versace, al giornalista Amedeo Ricucci, al regista cinematografico Massimo Scaglione, alla scrittrice Gina Basso, alla direttrice della rivista ‘Operare’ Antonella Freno ed alla ricercatrice Simona Cicero. La cerimonia di consegna si è tenuta nel tardo pomeriggio di ieri presso il Museo cittadino di Arte Sacra alla presenza del sindaco Pietro Oliveti, del ministro junior per le Infrastrutture, Mario Tassone, del sottosegretario alla Giustizia, Jole Santelli, del parlamentare Giacomo Mancini, dell’assessore regionale Ennio Morrone, il consigliere provinciale Marino Reda. Presenti, tra gli altri, anche diversi sindaci del comprensorio del Savuto, esponenti politici ed alte autorità  dell’Arma dei Carabinieri, della Polizia e della Guardia di Finanza. L’avvenimento, che ha richiamato una grossa presenza di pubblico, è stato occasione di discussione e confronto anche sui temi dello sviluppo, della legalità  e su quelli della emigrazione. Un momento di riflessione, seppur breve, sulla Calabria di ieri e di oggi e sulle aspettative della nostra regione per il futuro. Esperienze, sentimenti e ricordi dei sei importanti ospiti e degli stessi rappresentanti delle istituzioni, hanno arricchito il tema della manifestazione e raccolto il consenso della platea. Nell’ambito dell’iniziativa promossa dall’Amministrazione comunale in collaborazione con la locale Pro Loco (presidente Massimiliano Crimi) è stato assegnato pure il Premio ‘Rogliano Nostra’ ad alcuni roglianesi rientrati dopo un lungo periodo di emigrazione all’estero. Nel corso del convegno, i cui lavori sono stati coordinati dal professor Eugenio Maria Gallo, sono stati proposti due piccoli intermezzi culturali: il primo, dedicato alla musica popolare curato dall’artista Sandro Sottile, il secondo, dedicato alla poesia in vernacolo curato dall’attore Antonio Simarco. Molto apprezzate le sculture realizzate dai maestri Tullio Falvo e Telemaco Tucci.
 
Gaspare Stumpo
 
Tutte le foto della manifestazione:
 
 
L’ARRIVO DEGLI OSPITI
 
  
Santo Versace s’intrattiene con il sindaco Pietro Oliveti (a sinistra) e con l’attore Antonio Simarco (a destra)
 
     
Oliveto, Antonella Freno, Santo Versace e Pina Salvino
 
  
Pina Salvino e Antonella Freno (a sinistra) — il vigile Giuseppe Zumpano con Santo Versace (a destra)
 
  
Amedeo Ricucci, Pietro Oliveti e Santo Versace
 
  
Versace, Oliveti e Mancini
 
  
Pina Salvino, Raffaele Bernaudo, Santo Versace e Giacomo Mancini
 
  
Santo Versace seduto accanto ad alcune signore roglianesi
 
 
IL CONVEGNO
 
  
Gli onorevoli Jole Santelli e Mario Tassone al tavolo con Santo Versace, Pietro Oliveti e il prof. Eugenio Gallo
 
  
Un aspetto della sala
 
  
Il pubblico
 
  
Il saluto del Sindaco e quello del presidente della Pro Loco, Massimilano Crimi
 
    
 I presenti seguono con interesse la manifestazione
 
 
L’INTRATTENIMENTO
 
  
Antonio Simarco mentre recita in vernacolo e Sandro Sottile impegnato in alcune canzoni di musica popolare
 
  
Ancora una foto del tavolo della Presidenza
 
 
LE VIDEO PROIEZIONI
 
  
Alcuni brevi video proiettati durante la manifestazione
 
  
Autorità  e illustri ospiti
 
 
IL PREMIO ‘ROGLIANO NOSTRA’
 
  
La consegna del riconoscimento a: Lina Zumpano e Mario Salvino
 
  
Francesco Parise (a sinistra) – Rosa Altomare e Luigi Parise (a destra)
 
  
Vincenzo Parise (a destra) – Vincenzo Sicilia (a destra)
 
  
Giulia Domanico e Pierino Gabriele (a sinistra) – Tommaso Cozza (a destra)
 
  
Nello Caprino (a sinistra) – Aduo Francesco Altomare (a destra)
 
  
Oscar Giuliani (a sinistra) – Anna Sicilia e Mario Gabrieli (a destra)
 
 
IL ‘PREMIO DELLA RICONOSCENZA’
 
  
Un’elegante signora premia Antonella Freno (a sinistra) – l’on. Ennio Morrone premia Gina Basso (a destra)
 
  
L’on. Giacomo Mancini premia Amedeo Ricucci (a sinistra) – l’on. Jole Santelli premia Massimo Scaglione
 
  
L’on. Mario Tassone premia Simona Cicero (a sinistra) – il sindaco Oliveti premia Santo Versace (a destra)
 
  
Il saluto di Santo Versace (a sinistra) e lo stilista mentre discute con il ministro junior Mario Tassone (a destra)
 
***
 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com