Sciopero generale: Mancini a Roma con Boselli e Villetti

Il parlamentare cosentino: “i socialisti al fianco dei lavoratori”
Lo sciopero generale promosso dai sindacati contro la Finanziaria  a Roma si mosso dal Circo Massimo e si è concluso a Piazza Navona con il comizio del segretario generale della Cgil Guglielmo Epifani. Alla manifestazione romana hanno partecipato il segretario nazionale dei Ds Piero Fassino ed il Presidente nazionale dello Sdi Enrico Boselli. A guidare la delegazione della rosa nel pugno c’erano, oltre a Enrico Boselli, il suo vice Roberto Villetti, il responsabile degli enti locali Gerardo Labellarte e il responsabile nazionale per le organizzazioni sociali Giacomo Mancini, che ha curato lo svolgimento dell’evento. Enrico Boselli ai tanti cronisti presenti ha espresso il proprio compiacimento per il successo della manifestazione e per la grande partecipazione dei militanti socialisti ed ha dichiarato: “E’ una manifestazione per difendere innanzitutto le condizioni di vita degli italiani e contro la Finanziaria, perché, come giustamente dicono i sindacati, non favorisce lo sviluppo e la crescita. Quando si sciopera per difendere le condizioni di vita dei lavoratori – ha osservato il leader dello Sdi – i socialisti, come tutte le altre forze del centrosinistra, non possono che essere al loro fianco”. Boselli è fortemente critico nei confronti della Finanziaria: “E’ assolutamente inadeguata come le precedenti, che non hanno affrontato nessun tema dell’economia e della crescita”.
 
***
 
Nella foto: Mancini, Boselli e Villetti.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com