Amministrative 2006: L’Unione incontra i giovani

Rogliano: “chiacchierata” con candidato a sindaco e portavoce
A Rogliano la politica non ha saputo trovare gli stimoli giusti per coinvolgere i giovani a differenza delle istituzioni religiose e delle organizzazioni del volontariato. E’ partita da questo presupposto la discussione promossa nel tardo pomeriggio di sabato dai partiti de L’Unione. L’incontro si è tenuto presso il punto di ascolto di viale Guarasci alla presenza del candidato a sindaco della città , Giuseppe Gallo (Ds) e del portavoce dello schieramento, Fausto Nucci (La Margherita). E’ stato quest’ultimo a introdurre la “chiacchierata” con il nutrito gruppo di persone che ha risposto all’invito del centrosinistra. Per quanto concerne il fronte giovanile roglianese Fausto Nucci ha parlato di “realtà  inquietante per mancanza di stimoli” e dell’assoluta necessità  di cambiare questa tendenza negativa e spingere le nuove generazioni verso situazioni migliori sia dal punto di vista sociale che culturale. Un parere condiviso anche dal candidato a sindaco, Giuseppe Gallo. L’idea de  L’Unione è quella infatti di coinvolgere i giovani, confrontarsi con essi e renderli partecipi a partire dalla stesura della proposta programmatica da sottoporre ai cittadini che la coalizione sta già  predisponendo con l’ausilio di alcuni gruppi di lavoro. Nella stessa occasione i dirigenti del centrosinistra cittadino hanno annunciato una Festa de L’Unione per il prossimo 29 dicembre.
 
Gaspare Stumpo
 
 
Nelle foto: Fausto Nucci e Giuseppe Gallo e alcuni giovani durante l’incontro di sabato scorso a Rogliano.
 
 
  
 
***

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com