Comunità  montana: lettera del Savuto Social Cultural Club

Ringraziamenti al presidente Colosimo da parte del prof. Niccoli
Al viaggio in Canada della delegazione di venticinque tra sindaci ed amministratori locali, promosso allo scopo di rafforzare il legame con la comunità  di emigrati residenti oltreoceano e per una serie di importanti incontri organizzati nella città  di Toronto, il Presidente onorario del  Valle del Savuto Cultural Club – prof. Gabriele Niccoli – ha inviato una lettera al presidente della Comunità  montana del Savuto, Anna Aurora Colosimo. “In seguito ad una intensa settimana caratterizzata da una fitta serie di incontri a livello sia istituzionale che privato tra una sostanziosa schiera di sindaci e assessori del Suo comprensorio, egregiamente capeggiata dall’On. Giacomo Mancini, ed esponenti del mondo politico culturale e imprenditoriale di questo lembo dell’Ontario – scrive Niccoli – trovo doveroso ringraziarLa della Sua affabile e garbata lettera e del vivo interesse testimoniato dalla Comunità  montana del Savuto non solo per l’operato del nostro sodalizio, Valle del Savuto Social Cultural Club, ma per le decine di migliaia di Suoi conterranei residenti in Canada”. “Mi è piacevole segnalarLe – aggiunge il Presidente – che la delegazione di assessori dell’Ente da Lei amministrato, giunta in Canada in occasione dei festeggiamenti per l’On. Iacobucci per meglio promuovere e incrementare gli scambi socio-culturali ed economici tra il Savuto e l’Ontario, ha avuto modo di approfondire nelle varie giornate ufficiali della visita, insieme ai sindaci del Suo territorio, l’importante tematica dell’interscambio, illustrando la necessità  di aprire nuovi mercati tesi ad ottenere vantaggi reciproci”. “Se mi consente, Presidente – prosegue Niccoli – torno ad immaginare la nostra Valle del Savuto dell’Ontario come punto di riferimento non solo per irradiare nella società  civile antichi valori di cultura e di tradizioni calabresi ma anche e soprattutto per favorire e incentivare la diffusione della produzione artistico-artigianale, culturale, e imprenditoriale delle nostre terre del Savuto”. “La nostra associazione – afferma ancora il presidente – continua in questo senso ad impegnarsi per la promozione e il rilancio di una giusta immagine della Calabria e dei suoi figli in Canada, cercando nel contempo di privilegiare in questa ottica l’inserimento dei giovani di entrambe le sponde in quanto saranno ovviamente loro a fondere le nuove strategie per rinsaldare sempre più i nostri legami”. Il gruppo calabrese ha partecipato, ricordiamo, a diversi appuntamenti, compreso quello con il Premier dell’Ontario, Dalton Mc Guinty e con il deputato Mario Racco. Sindaci ed amministratori del Savuto hanno partecipato  anche ad una serata di gala nei lussuosi locali della ‘Madison Convention Centre di Toronto’ – nel corso della quale è stato reso omaggio all’onorevole Frank Jacobucci con l’istituzione di una borsa di studio presso le università  di St. Jerome’s e di Waterloo. Nell’occasione, oltre allo steso Jacobucci, sono stati presenti personalità  ed autorità  del mondo politico, culturale ed imprenditoriale italiano e canadese. La delegazione del Savuto, della quale ha patto parte anche il deputato Giacomo Mancini è rientrata in l’Italia dopo l’incontro con il consigliere Peter Li Preti ed il nuovo sindaco di Toronto, Robert Miller.
 
Gaspare Stumpo
 
 
 
Nelle foto: alcuni importanti momenti della visita in Canada della delegazione della Valle del Savuto.
 
Sopra: il Presidente della Comunità  montana del Savuto, Anna Aurora Colosimo.
 
   
 
  
 
***

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com