Assegnati agli alunni del Savuto i premi ‘Nathes’ 2005

Bella manifestazione organizzata a Marzi nei giorni scorsi
Il riconoscimento è stato consegnato nel corso di una bella manifestazione che si è svolta sabato sera presso il salone municipale alla presenza dei sindaci Giuseppe Cuccomarino (Marzi), Pietro Oliveti (Rogliano) e di diversi docenti ed alunni delle scuole del comprensorio. Presenti pure il presidente dell’associazione culturale Nathes 2002 – onlus, Gino Pascuzzo, l’architetto Giuseppe Gallo e moltissimi genitori. L’iniziativa, patrocinata dall’Ente Provincia e dall’Amministrazione comunale del luogo, ha inteso coinvolgere i giovani delle comunità  del Savuto sul significato del Natale “che rischia di perdere il suo significato fondamentale legato alla pace e alla concordia fra i popoli”. I premi, che si sono avvalsi del giudizio di una commissione di esperti presieduta dal professor Eugenio Maria Gallo e composta dai docenti Patrizia Cittadini, Maria Grazia Salvino, Paola Diano e dall’attore e poeta Antonio Simarco, sono stati consegnati ad Agnese Perri, Flavia Aiello, Alessandro Carceri (scuola dell’infanzia di Marzi), Vincenzo Pietramala, Fernanda Bruno Bossio, Elvira Funare (scuola elementare di Grimaldi), Elisa Gallo e Francesco Fiore (scuola media di Rogliano), Luigi Greco (scuola media di Parenti). Il premio critica è andato invece a Samantha Amendola (scuola media di Rogliano). All’evento è stata collegata anche una mostra degli elaborati prodotti nelle tre edizioni del premio. La scaletta dei lavori è stata curata dalle giovani Angelamaria Chirillo e Sabrina Costanzo.
 
Gaspare Stumpo
 
 
Nelle foto: alcuni momenti del premio Nathes 2005.
 
Sotto: la mostra dei lavori prodotti nelle tre edizizioni.
 
  
 
  
 
  
 
LA MOSTRA
 
     
 
     
 
***

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com