Rogliano: Distretto Sanitario tra i più funzionali

Ma la facciata della struttura da alcuni mesi è priva di intonaco
Una utenza sparsa su un’area geograficamente complessa, circa 14.000 prestazioni all’anno, ambulatori debitamente attrezzati, personale medico e para medico specializzato, uffici amministrativi efficienti. Al Distretto dell’As n° 4 la gestione portata avanti in questi ultimi anni dal dottor Francesco Brogno (in linea con quella dei suoi predecessori) ha garantito risultati positivi sia per quanto riguarda il potenziamento dei servizi sul territorio, che per quanto riguarda la loro innovazione. Come quello rivolto ai più piccoli, attraverso il quale è possibile effettuare screening su soggetti in età  pediatrica per la diagnosi di eventuali malformazioni congenite. O il servizio offerto dal consultorio familiare e dagli stessi ambulatori di cardiologia, diabetologia e oculistica, che assieme ad altri hanno consentito anche una diminuzione delle liste d’attesa. Il Distretto di via Altomare può considerarsi, quindi, un punto di riferimento importante per la sanità  dell’intero comprensorio del Savuto. Numeri e flussi di presenze confermerebbero, tra l’altro, la positività  di lavoro e risultati. Tutto ok, dunque, se non fosse per la facciata dell’edificio da molti mesi priva di intonaco, per le infiltrazioni e per le macchie di umidità  formatesi all’interno di stanze e corridoi. Per il mucchio di materiale di risulta e per una grossa buca presenti sul piazzale esterno. E poi, per lo scolo d’acqua a cielo aperto situato a confine con la zona di pertinenza dell’immobile sanitario. Tutti problemi che si trascinano da tempo e che continuano a provocare mugugni soprattutto durante la stagione invernale. Questioni, però, che andrebbero risolte al più presto con interventi in grado di ridare piena funzionalità  e decoro alle parti interne ed esterne dello stabile, per favorire al meglio il lavoro del personale impiegato e la sosta della vasta utenza interessata.
 
G.S.
 
 
Nella foto: come si presenta oggi la facciata del Distretto Sanitario di Rogliano.
 
 
 
 Fonte della Notizia: Il Quotidiano della Calabria – Ed. Cosenza e Provincia.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com