Parenti: iniziative a favore dei giovani e della cultura

A breve saranno attivati i corsi di autocad e di nuoto
Continuano le iniziative dell’amministrazione comunale di Parenti rivolte alla cultura e ai giovani. Come hanno fatto sapere dal palazzo di città  a breve saranno attivi i corsi di autocad presso la biblioteca comunale e di nuoto presso la piscina comunale di Malito. Per quanto riguarda il corso di autocad le iscrizioni dovranno pervenire entro e non oltre il 31 marzo 2006. Come ha fatto sapere il consigliere delegato Pasquale Veltri “Il corso è cofinanziato dal comune e la quota a carico di ogni singolo partecipante è ridotta a 150 euro. L’inizio e il calendario delle lezioni sarà  concordato con gli iscritti e ai partecipanti sarà  fornito gratuitamente tutto il materiale didattico necessario nonché l’utilizzo del computer. Il corso – ha aggiunto – Veltri – è rivolto in particolar modo ai liberi professionisti e studenti di area tecnica, ed è aperto comunque a tutti i cittadini interessati”. Ai partecipanti sarà  rilasciato un attestato con votazione della prova finale ai sensi della legge reg. n. 18/85 art. 41 (corsi per le libere attività ). “I corsi di nuoto – ha fatto sapere invece il consigliere delegato allo sport Gino Mele – sono rivolti agli alunni delle scuole medie e delle classi terza, quarta e quinta elementare, ed hanno durata trimestrale. I partecipanti dovranno versare la somma di 75 euro per l’intero trimestre come quota di partecipazione alle spese, mentre il trasporto e la restante parte di iscrizione saranno a carico del comune”. Le domande potranno essere presentate entro il 31 marzo. Per maggiori informazioni ci si può rivolgere presso gli sportelli del comune nel normale orario di ufficio.
 
Adriano Guarascio
 
Nella foto: il sindaco di Parenti, Antonio Riga.
 
 
 
 Fonte della Notizia: Il Quotidiano della Calabria – Ed. Cosenza e Provincia.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com