Amministrative 2006: accordi alla stretta finale

Rogliano: corsa a tre fra Gallo, Oliveti e Reda?
Quella entrante potrebbe essere la settimana decisiva per quanto riguarda la definizione delle intese politiche in vista del voto del 28 e 29 maggio 2006. Tutto fa presupporre, infatti, che dall’intensificarsi di incontri e trattative delle ultime ore, possa presto scaturire un quadro più chiaro su quanti e su quali schieramenti sono destinati a scendere in campo per l’importante disputa elettorale relativa al rinnovo del Consiglio comunale di Rogliano. Un evento, quello delle amministrative, che anche da queste parti si preannuncia complesso, difficile e non del tutto privo di possibili colpi di scena. Ufficializzata la candidatura a sindaco del consigliere provinciale Giuseppe Gallo, delineati (o quasi) gli accordi al suo interno, per l’Unione di centrosinistra appare ormai prossima sia l’ultimazione della rosa dei nomi per la composizione della lista, che la definitiva stesura dei punti programmatici di coalizione. Sul fronte politico opposto sembra in dirittura d’arrivo anche la ricandidatura del sindaco uscente, Pietro Oliveti. Quest’ultimo deciso a giocarsi la conferma a primo cittadino puntando ancora una volta sul sostegno delle forze politiche di centrodestra. Più articolato e meno legato a logiche classiche di apparentamento dovrebbe essere invece il progetto alternativo messo in cantiere dall’altro consigliere provinciale, Marino Reda, che potrebbe raccogliere adesioni legate in parte al mondo della politica e in parte al mondo della cosiddetta società  civile. Indiscrezioni descrivono una situazione in fermento, con contatti e riunioni sempre più frequenti. In questo scenario, Gallo, Oliveti e Reda rappresentano, quindi, i tre personaggi chiave attorno ai quali continuano a ruotare equilibri, strategie e ipotesi di accordi. Tutti elementi che potrebbero risultare determinanti e pesare, alla fine, sulla scelta degli elettori e sul futuro amministrativo della città .
 
Gaspare Stumpo
 
 
Nella foto: il Municipio di Rogliano.
 
 
 
 Fonte della Notizia: Il Quotidiano della Calabria – Ed. Cosenza e Provincia.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com