Pietro Oliveti: “Mi candido”

Il sindaco di Rogliano conferma la volontà  di ricandidarsi
Il sindaco di Rogliano, Pietro Oliveti, nella mattinata di ieri ha confermato la volontà  di ricandidarsi alla guida del Comune per i prossimi cinque anni. Oliveti ha comunicato la decisione nel corso di un incontro tenutosi sabato scorso con i rappresentanti dei partiti della Casa delle Libertà . L’attuale primo cittadino, che non ha nessuna tessera di partito, dopo la vittoria del 2001 alla testa di una lista sostenuta da Alleanza Nazionale, Udc e Forza Italia, ha manifestato l’intenzione di sottoporsi nuovamente al giudizio dell’elettorato in virtù di una scelta che appariva da tempo scontata, ma sulla quale non si era ancora pronunciato. L’ormai probabile ricandidatura di Pietro Oliveti evidenzia, in concreto, l’evoluzione dello scenario politico roglianese in vista delle amministrative 2006, per le quali, a breve, sono attese novità  di assoluto rilievo. Tra queste, le definitive intenzioni della Margherita ‘Alto Savuto’ i cui dirigenti, dopo una serie di incontri sono chiamati a decidere se aderire al progetto de L’Unione con candidato a sindaco Giuseppe Gallo (gli altri due circoli lo hanno già  fatto), o se scegliere un percorso alternativo.
 
Gaspare Stumpo
 
 
Nella foto: il sindaco di Rogliano, Pietro Oliveti.
 
 
 
 Fonte della Notizia: Il Quotidiano della Calabria – Ed. Cosenza e Provincia.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com