Giorgio Napolitano undicesimo Presidente della Repubblica

 

Succede a Carlo Azeglio Ciampi
Il Senatore a Vita, Giorgio Napolitano, è il nuovo Presidente della Repubblica. E’ stato eletto oggi, alle ore 12.53, dal Parlamento riunito in seduta comune allargato ai rappresentanti delle regioni. Succede a Carlo Azeglio Ciampi, che rassegnerà  le dimissioni il prossimo 15 maggio, giorno del giuramento del nuovo Capo dello Stato. Nato a Napoli il 29 giugno 1925, Napolitano proviene dall’area dei Democratici di Sinistra. Prima di Lui, al Quirinale erano saliti un socialista (Sandro Pertini), un socialdemocratico (Giuseppe Saragat), due liberali (Enrico De Nicola – Luigi Einaudi), cinque democristiani (Giovanni Gronchi – Antonio Segni – Giovanni Leone – Francesco Cossiga – Oscar Luigi Scalfaro) e un indipendente (Carlo Azeglio Ciampi). Il risultato ufficiale della votazione che ha visto nell’aula di Montecitorio 1000 presenti, è stato il seguente: votanti: 990, astenuti 10, maggioranza richiesta: 505. Hanno ottenuto voti: Giorgio Napolitano 543, Bossi 42, D’Alema 10, Giuliano Ferrara 7, Gianni Letta 6, Berlusconi 5, Di Piazza 3, Pininfarina 3, Assunta Almirante, Mirko Tremaglia, Gianfranco Fini, Salvatore Sottile, Piero Mazzola, Giuliano Amato, Mario Monti, Luciano Moggi, Carlo Azeglio Ciampi e Gino Strada 1. Voti dispersi 10, schede bianche 347, nulle 14. Antifascista, durante la Seconda Guerra Mondiale, Napolitano ha preso parte a numerose azioni nella Resistenza. Laureato in giurisprudenza all’Università  di Napoli, è stato eletto Deputato per la prima volta nel 1953. Membro della Direzione Nazionale dell’ex Pci, più volte capogruppo del partito alla Camera dei Deputati e Parlamentare europeo, nel corso della Sua lunga esperienza politico-istituzionale, il neo Presidente della Repubblica è stato Presidente della Camera dei Deputati e Ministro degli Interni. Uomo colto e raffinato, il 23 settembre 2005 è stato nominato Senatore a Vita dal Presidente Carlo Azeglio Ciampi. Il verbale di elezione di Giorgio Napolitano a Capo dello Stato è stato letto, questo pomeriggio, nella sala Zuccari di Palazzo Giustiniani, dal Presidente della Camera dei Deputati, Fausto Bertinotti, alla presenza del Presidente del Senato, Franco Marini. La prima telefonata di congratulazioni al neo eletto è arrivata dallo stesso Ciampi. Lunedì il passaggio di consegne.
 
R.S.
 
 
Nella foto (senato.it): il Senatore Giorgio Napolitano.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com