Studenti americani della University Of Washigton ospiti a Marzi

    

Positiva esperienza sul territorio tra culture diverse.  
Ventisei studenti americani della University Of Washigton di Seattle, di età  compresa tra i 18 e i 23 anni, sono ospiti da alcuni giorni, di diciotto famiglie di Marzi, nell’ambito della iniziativa denominata ‘Italian Studes Program in Italy’. L’evento, promosso dal Dipartimento di Italianistica del prestigioso ateneo statunitense, di cui è Direttore il professor Giuseppe Leporace, oltre al lavoro didattico-scientifico, sta impegnando i ragazzi in una positiva esperienza sul territorio, fatta di integrazione con le comunità  dell’area Marzi-Rogliano, conoscenza di luoghi, arte, cultura, tradizioni e gastronomia. Del gruppo fanno parte pure i professori Ruggero Taradel (docente di Dipartimento), Aurora Santoro (collaboratrice di Programma) e lo stesso Leporace. In mattinata gli studenti americani interagiscono con insegnanti e scolari delle scuole elementari e materne del Circolo Didattico di Rogliano, nel pomeriggio si recano in aula per portare avanti il loro piano di studio, in serata svolgono attività  di svago. Il soggiorno marzese di Jennifer Cash, Michele La Buwi, Anna Nash, Megan Garner, Kelli Shishido, Rosmary Ward, Seith Birnbaum, Lee Trautman, Joel Oberly, Valerie Hoogland, Amy Chapman, Cristina Pierce, Keith Stoner, Travis Andrews, Dylan Hughs, Jennifer Jacobsen, Sarra Sherb, Caren Trygg, David Havard, Adriana Trovato, Megan Woolsey, Maria Nelson, Amber Buchanan, Haley Giundhart, Sara Pete e Cassandra Moselle, durerà  sino al prossimo 2 giugno. Si tratta di una esperienza innovativa e formativa sia per gli allievi universitari che per la popolazione residente, basata sul confronto tra culture diverse, disponibilità , cortesia reciproca. Il progetto, attuato con la collaborazione dell’Amministrazione comunale di Marzi (referenti Stella Rizzo e Mariano Greco) sulla scorta di quelli, seppur bevi come durata, concretizzati già  in passato, è destinato ad avere un seguito anche negli anni a venire. La University Of Washigton di Seattle, ricordiamo, a Roma vanta un campus con 18 dipartimenti, all’interno dei quali, ogni sei mesi, si alternano migliaia di studenti. Il gruppo americano, giovedì prossimo assisterà  alla rappresentazione ‘Nozze di Sangue’ di Garcia Lorca (regia di Ennio Scalercio) presso il nuovo teatro di Rogliano, promossa dal Centro Studi Cultura e Società  ‘Nello Sicilia’ – Compagnia Teatrale ‘Orizzonti Liberi’ diretta da Carmela Oliveti.
 
Gaspare Stumpo
 
 
 Fonte della Notizia: Il Quotidiano della Calabria – Ed. Cosenza e Provincia.
 
 
Nelle foto: sopra, gli studenti in aula durante una lezione. Sotto, il gruppo americano con il Direttore prof. Giuseppe Leporace, i docenti prof.ri Ruggero Taradel e Aurora Santoro, e i due referenti dell’Amministrazione comunale di Marzi, Stella Rizzo e Mariano Greco.
 
 
 
***

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com