Sport, pontismo: una discesa mozzafiato Å

In tre si calano con le corde da una altezza di circa 70 metri

PER ALCUNI può rappresentare un tabù, per altri semplicemente un momento di sport. Una passione come tante altre, da coltivare, magari da trasmettere agli altri. La differenza sta nella maggiore dose di adrenalina, fortemente necessaria per superare gli ostacoli. In primis quello della paura. Da numerosi anni il gruppo ‘Cosenza Speleo’ – associato allo speleologico  ‘Sparviere’ di Alessandria del Carretto, pratica speleologia, escursioni, torrentismo e pontismo. In quest’ultimo caso, gli associati scendono e risalgono ponti di varia altezza. Lo fanno in tutta sicurezza, munititi di imbracature complete di speciali corde e moschettoni. Con un atteggiamento che però non può prescindere da spirito di avventura, coraggio e un po’ di spregiudicatezza, che sono alla base di questa disciplina. Benito Patitucci, Giuseppe Mazzuca e Franco Simone ieri pomeriggio si sono calati da un’altezza di oltre 70 metri: quella del viadotto della nuova superstrada a scorrimento veloce (ancora chiusa al transito degli autoveicoli) costruito sul fiume Savuto. Lo hanno fatto per la seconda volta in pochi giorni. Per Patitucci si è trattato della quindicesima discesa. Qualche tempo addietro aveva praticato anche quella sul viadotto ‘Serra di Cavallo’ – 77 metri di altezza, situato sulla superstrada per le Terme Luigiane. Ieri, invece, quella sul viadotto di località  ‘Ponte Nuovo’ – in territorio Marzi-Carpanzano. Una esperienza che ha divertito i tre protagonisti, che verrà  archiviata e conservata nel registro delle imprese personali.
 
Gaspare Stumpo
 
 
Nelle foto: i tre protagonisti e alcune fasi delle due discese.
 
 
 Fonte della Notizia: Il Quotidiano della Calabria – Ed. Cosenza e Provincia.
 
 
  
 
(Il nuovo viadotto sul fiume Savuto visto da lontano)
 
  
 
  
 
  
 
(La discesa di Giuseppe Mazzuca e Franco Simone)
 
  
 
  
 
(L’arrivo di Giuseppe Mazzuca)
 
  
 
(Simone e Mazzuca misurano l’altezza del ponte nel punto di discesa con l’ausilio del laser)
 
  
 
(Il segnale che indica la località  Ponte Nuovo sul fiume Savuto nel territorio Marzi/Carpanzano)
 
  
 
  
 
(La discesa di Benito Patitucci e Franco Simone)
 
  
 
  
 
     
 
(… a pochi metri da terra)
 
  
 
(Giuseppe Mazzuca, Benito Patitucci e Franco Simone)
 
***

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com