“Un coordinamento per i partiti de L’Unione”

Rogliano: intervento del dirigente (Ds) Nello Perri

“I partiti dell’Unione devono costituire un coordinamento permanente”. E’ quanto ha detto il dirigente provinciale dei Democratici di sinistra, Nello Perri, in un intervento apparso in questi giorni sul settimanale La Voce del Savuto’. Partendo dall’analisi del dato elettorale relativo alle amministrative del 28 e 29 maggio scorsi, Perri ha spiegato che “la grande vittoria del progetto politico presentato ai cittadini di Rogliano, con quell’enorme differenza sulla lista di centrodestra (il riferimento è al numero di voti, nda) è un fatto di tale rilevanza che non può essere dimenticato o sottovalutato dai partiti dell’Unione”. Secondo l’esponente della Quercia, infatti, il recente successo del centrosinistra a Rogliano è “il riconoscimento di uno sforzo unitario che in un quinquennio è stato portato avanti e ha fatto si che forze che parevano insanamente divise, dalla esasperata contrapposizione nella campagna elettorale del 2001, si ritrovassero, giorno dopo giorno, argomento dopo argomento, in sintonia completa per affrontare una discussione prospettica con la quale si è costruito, con estrema chiarezza e volontà politica, il progetto per la rinascita del nostro paese”. Riprendendo tale progetto “che dovrà ‘aggredire’ da subito, tutte le problematiche del paese” – Nello Perri ha indicato tre punti importanti “su cui far ruotare l’azione politica ed amministrativa”. Il primo riguarda l’avvicinamento del territorio roglianese e del Savuto più in generale all’area urbana cosentina, quindi all’Università della Calabria “perorando il progetto di metropolitana leggera”. Il secondo, l’avvio di una discussione “che possa definire, in tempi ragionevoli, un percorso di aggregazione intercomunale”. Il terzo, infine, un programma di interventi per “ridare a Rogliano un volto nuovo, più bello alla vista, più vivibile negli spazi attrezzati, più pulito, più appetibile a nuovi insediamenti”. Il dirigente dei Democratici di sinistra, che nell’occasione ha posto l’accento anche sulla condizione politica generale favorevole al centrosinistra sia sul piano nazionale che su quello locale, ha parlato, quindi, di momento giusto “per protendere ad uno sviluppo duraturo” di Rogliano e del suo comprensorio. In tutto questo però “c’è bisogno di un supporto politico costante dei partiti dell’Unione che – ha affermato ancora Perri – devono costituire un coordinamento permanente per analizzare con tempestività ed efficacia le questioni che via via si presenteranno, lavorando di pari passo con l’Amministrazione comunale, sempre, come è ovvio, nel rispetto dei ruoli e delle autonomie, oltre al rispetto della volontà dei cittadini che hanno creduto nel progetto politico e vogliono vederlo attivo nel territorio a tutti i livelli deputati”.

Gaspare Stumpo

Nella foto: Nello Perri (Ds).

Fonte della Notizia.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com