Raccolta differenziata: al via il ‘porta a porta’

Rogliano: il servizio riguarda via Eugenio Altomare

 

ROGLIANO – Raccolta rifiuti: parte la differenziata col sistema ‘Porta a porta’. L’iniziativa, attivata con delibera di Giunta comunale, sarà caratterizzatata da due fasi. La prima, rivolta alla raccolta di multimateriale riciclabile ( vetro, plastica, alluminio). La seconda, previ risultati qualitativi e quantitativi ottenuti nella prima fase, riguardante la raccolta ‘porta a porta’ di carta e cartone. "Il servizio – si legge in una nota del Comune – verrà eseguito mediante la distribuzione da parte della Società (Presila Cosentina, nda) ad ogni famiglia dei sacchetti di colore blu all’interno dei quali saranno depositati dagli utenti tutti i prodotti che siano il più puliti possibili. Le buste saranno successivamente prelevate dagli operatori presso il domicilio degli utenti con frequenza settimanale". In lettera inviata alle famiglie interessate, il sindaco Giuseppe Gallo ha chiesto collaborazione “perché – spiega il primo cittadino – attivare la raccolta differenziata in maniera seria significa non solo tutelare concretamente l’ambiente e rendere più pulito il paese in cui si vive, ma, soprattutto, conferire meno rifiuti in discarica”. Rientra in quest’ottica, infatti, l’ordinanza sindacale dei giorni scorsi, con la quale si disciplina l’orario di conferimento della spazzatura nei bidoni, si attiva la raccolta a domicilio degli ingombranti e dei cartoni prodotti dalle attività commerciali, e si prevedono possibili sanzioni in caso di inosservanza di alcuni divieti. Nella prima fase il progetto messo a punto dall’Amministrazione comunale di Rogliano in collaborazione con la società Presila Cosentina, riguarderà via Eugenio Altomare con il coinvolgimento di circa 300 famiglie.

G.S.

Nella foto: uno dei quartieri di Rogliano posti su via E. Altomare.

 

 

Fonte della Notizia

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com