Ad Aiello Calabro “Forza Venite Gente”

In piazza il musical diretto da Michele Paulicelli

 

C’era una volta un sogno. Ovvero viaggiare col cuore per l’adozione a distanza di Marie Louise e Jorombo. Un obiettivo nobile per “Forza Venite Gente”, lo spettacolo messo in scena dall’Anspi per “condividere il sogno di solidarietà con cuore, occhi, mani aperte, per continuare a piantare, con noi, un germoglio di speranza, di amore”. Forza Venite Gente è, come è noto, il Musical diretto da Michele Paulicelli che l’Anspi locale, con in testa Camillo Ianni Lucio e Suor Maria Gianelli, ha voluto proporre al pubblico aiellese con il nobile scopo di raccogliere fondi per Marie Louise e Jorombo. Lo spettacolo in se stesso – due atti, 20 canzoni e dialoghi, per una durata totale di oltre due ore –  è stato veramente un successo. Il numeroso pubblico ha gradito e applaudito per tutta la serata. Un successo – preparato durante mesi e mesi di prove – che porterà il gruppo di attori “per amore” a mettere in scena il Musical prossimamente anche a Belmonte e Serra d’Aiello. Il Recital, come i lettori sanno, è il racconto in musica della storia di San Francesco di Assisi. Un “uomo diverso dagli altri” con una grande gioia di vivere e con un grande amore per tutto e per tutti che decide di abbandonare l’agiata vita a cui era abituato, per vivere nella più assoluta povertà. Un racconto attraverso le voci narranti di Pietro di Bernardone, padre di Francesco e della Cenciosa, una poverella un po’ suonata. L’Anspi e il gruppo locale di “Forza Venite Gente” è tornato in piazza Plebiscito per una nuova manifestazione dedicata ai due figli adottivi, Marie Louise e Jorombo. Si è trattato di una serata in cui sono stati proiettati filmati su Giovanni Paolo II e reportage della Repubblica Centro Africana, Bangui e Bimbo. A seguire balletti, canti e musica.

 

Bruno Pino

 

 

Nella foto: una scena del Musical

 

 Fonte della Notizia

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com