Mimmo Locasciulli canterà  alla Festa di S. Liberata

Festeggiamenti in corso a Santo Stefano di Rogliano

 

IL CANTAUTORE abruzzese si esibirà domani, penultimo giorno dei festeggiamenti in onore di Santa Liberata, molto cari alla tradizione locale. Locasciulli ha pubblicato il suo sedicesimo album ‘Sglobal’ nel maggio scorso. Un nuovo ed interessante lavoro prodotto assieme a Greg Cohen, realizzato a trentuno anni esatti da ‘Non rimanere là’ – prima tappa di una ricca carriera artistica che ha segnato successi, collaborazioni e partecipazioni importanti nel mondo della musica d’autore italiana e più complessivamente a livello internazionale. Sul piano strettamente religioso, il programma dei festeggiamenti in onore di Santa Liberata prevede, tra le altre cose, la celebrazione della Santa Messa domenicale delle ore 18 da parte dell’Arcivescovo di Cosenza-Bisignano, mons. Salvatore Nunnari. Tra le manifestazioni esterne collegate alla ricorrenza, sono da segnalare inoltre ‘Sulle tracce del pane … Passato e presente’ – mostra esposizione e degustazione a cura dell’Acli (da ieri) e ‘A zita vrigognusa’ – rappresentazione in vernacolo a cura della Compagnia Teatrale del Savuto (oggi, ore 21.30). Il Santuario di Santa Liberata è in questi giorni meta di grande pellegrinaggio. Celebrazioni eucaristiche, momenti di preghiera, riflessioni e visite alla reliquia, stanno caratterizzando la parte religiosa dell’avvenimento, con presenze da tutte le comunità del comprensorio.

 

Gaspare Stumpo

 

 

Nella foto: il Santuario di Santa Liberata.

 

 

 

Fonte della Notizia

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com