Zavettieri incontra ‘I Socialisti’ del Savuto

Iniziativa promossa nell’unica sezione di Carpanzano

 

L’incontro, promosso presso l’unica sezione attiva sul territorio, è servito a discutere di temi politici e di problematiche locali. In particolare, il gruppo socialista cosentino che fa riferimento a Saverio Zavettieri, composto anche da amministratori pubblici, ha messo in evidenza i temi dell’area urbana e delle infrastrutture, ma anche dello sviluppo industriale e occupazionale. In molti hanno posto l’accento sui problemi di marginalizzazione delle comunità interne, dello spopolamento e della carenza di collegamenti tra il centro e le periferie. I Socialisti hanno discusso, inoltre, della strada a scorrimento veloce Piano Lago-Medio Savuto, fondamentale per il futuro del comprensorio e, per quanto riguarda l’aspetto politico comprensoriale, della situazione della Comunità montana del Savuto alla luce di una eventuale verifica all’interno della maggioranza. Per quanto si è saputo i socialisti intendono aderire ad un progetto di centrosinistra basato, però, su un programma snello costituito da pochi punti, capace di dare risposte concrete alle attese della vallata. Alla iniziativa di Carpanzano, oltre a numerosi iscritti e simpatizzanti, hanno partecipato il segretario di sezione, Domenico Sposato, il dirigente zonale, Marcello Mazza, e il coordinatore del Gruppo di reggenza, Battista Gentile. I lavori sono stati conclusi da Saverio Zavettieri, che di recente, ricordiamo, ha partecipato alla trasmissione televisiva condotta da Michele Santoro, Annozero.

 

Gaspare Stumpo

 

 

Nella foto: un angolo di Carpanzano.

 

 

Fonte della Notizia

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com