I diesse accettano le dimissioni di Pasquale Altomare

Il segretario ds lascia per impegni amministrativi

 

IL SEGRETARIO cittadino dei Democratici di sinistra, Pasquale Altomare, ha rassegnato le dimissioni dopo un lungo e intenso periodo di attività alla guida del partito. La decisione, maturata all’indomani della vittoria del centrosinistra alle amministrative della primavera 2006 (in quell’occasione le dimissioni furono respinte), è stata comunicata nel corso di un incontro del locale gruppo dirigente, che ha preso atto della scelta dando il via ad un primo confronto interno diretto a raccogliere indicazioni e disponibilità rispetto alla composizione della futura dirigenza. Dopo le dimissioni di Altomare, dovrebbero arrivare, infatti, anche quelle dell’attuale sindaco Giuseppe Gallo e dell’assessore alla Cultura, Mario Altomare. Tutti avrebbero deciso di lasciare la segreteria del partito in virtù dei sopraggiunti impegni amministrativi e della necessità di fare spazio a nuove figure ai vertici dell’unibase. L’accelerazione nella presentazione delle dimissioni da parte di Pasquale Altomare è dovuta anche al mandato di rappresentante alla Comunità montana del Savuto che l’esponente della Quercia ha ricevuto recentemente dal gruppo consiliare de L’Unione. Una indicazione importante per l’interessato, destinata a sfociare molto probabilmente in un incarico di prestigio, forse di assessore in un eventuale nuovo esecutivo comunitario. Altomare raccoglierebbe, in questo caso, il frutto di importanti risultati, anche personali. Fedelissimo dell’ex sindaco (oggi segretario zonale dei Ds) Carmelo Salvino, Pasquale Altomare è stato, ricordiamo, consigliere comunale per tre legislature (l’ultima in corso) con una parentesi di capogruppo nel 2001. La presa d’atto delle dimissioni è stata confermata dallo stesso ex segretario, il quale ha sottolineato che “le ultime scelte dei democratici di sinistra roglianesi dovranno servire ad evitare appiattimenti e rafforzare il partito in termini propositivi, per la funzione politica e, soprattutto, per la funzione amministrativa che riveste attraverso i suoi rappresentanti.

 

Gaspare Stumpo

 

Nella foto: Pasquale Altomare (Ds).

 

 

Fonte della notizia

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com