Panettieri: il sindaco e la giunta puliscono il cimitero

Il bilancio comunale non possiede fondi per il servizio

 

PANETTIERI, ultimo comune della provincia di Cosenza, al confine con quella di Catanzaro, tra i centri più piccoli e graziosi della Calabria (poco meno di 400 abitanti), ritorna a far parlare di se. Questa volta per la scelta del sindaco, Salvatore Parrotta, e dei suoi collaboratori, di pulire il cimitero del paese in occasione della festività di Ognissanti e della ricorrenza dei Defunti. Muniti di appositi attrezzi gli amministratori hanno rimesso a posto il già decoroso camposanto. L’iniziativa si è resa necessaria, in quanto, il Comune di Panettieri non possiede fondi in bilancio per far fronte al servizio. Non è la prima volta, del resto, che il sindaco si cimenta personalmente in lavori di pertinenza comunale. Da tempo, ricordiamo, Salvatore Parrotta guida lo scuolabus che trasporta gli alunni residenti in alcune frazioni del territorio. Un esempio che dovrebbe far riflettere sulle tante problematiche dei piccoli comuni, soprattutto di quelli montani. Difficoltà che si manifestano con gravi carenze di bilancio, mancanza di personale, mezzi e infrastrutture obsoleti. Un’insieme di problematiche, molto spesso riscontrabili al Sud, dove più paesi rischiano l’estinzione per mancanza di residenti. Per via di una nuova tragica ondata di emigrazione che, anno dopo anno, sta allontanando i giovani dalle comunità di appartenenza, costringendo gli amministratori locali ad improvvisare alcuni servizi a causa della concreta reale carenza di fondi e di economie.

 

R.S.

 

 

Nella foto: il sindaco di Panettieri, Salvatore Parrotta.

 

 

PER SCOPRIRE il territorio di Panettieri, suggestivo centro della valle del Savuto, vi inviativi a visitare il sito istituzionale www.comune.panettieri.cs.it

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com